Blessin risponde per tornare in Belgio

Blessin risponde per tornare in Belgio

La sua avventura in Italia si è conclusa con una nota minore, ma dopo il suo periodo di successo al KV Oostende, il nome di Alexander Blessin suona ancora vero nel nostro paese. In una conversazione con Il giornale il 49enne tedesco fa luce su un possibile ritorno in Belgio.


Nelle ultime settimane e mesi, Blessin è stato regolarmente collegato a vari top team della Jupiler Pro League. Ad esempio, secondo quanto riferito, il suo nome è stato selezionato da Anderlecht e Club Brugge, tra gli altri, che alla fine hanno cercato rifugio presso un altro allenatore.

Lo stesso Blessin non confermerebbe di essere in contatto con Purple-White o Blue-Black, sebbene non negherebbe nemmeno le voci. Il mister si dichiara comunque aperto a qualsiasi nuova sfida, un secondo stint nella nostra competizione è sicuramente una delle possibilità.

NESSUN COACH OBBLIGATORIO
Qua e là, Blessin viene anche proposto come candidato per sostituire Roberto Martinez ai Red Devils. Nei prossimi anni, però, non si vede partire subito come allenatore della nazionale. Quindi aspettiamo e vediamo se rivedremo presto Blessin nel JPL.

Scommetti ora sulla Jupiler Pro League su Unibet.be

READ  Tilburg Lidi Toepoel vince il premio come miglior regista al Falvaterra Film Festival in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *