“Boom dell’obesità infantile. I problemi psicologici stanno aumentando “

L’allarme pediatra

26 gennaio 2021

Obesità nei bambini e problemi psicologici negli adolescenti. Disturbi che si sono intensificati durante il blocco e che anche i pediatri di Plaisance stanno vivendo in questi giorni.

“Le cliniche di Plaisance e provincia, ma più in generale in tutta Italia – spiega. Roberto Sacchetti, segretario provinciale della federazione pediatri – registra nei più giovani i problemi di salute che l’emergenza Covid ha contribuito ad aggravare: soprattutto l’obesità, esplosa letteralmente dopo la fine della serrata, ei problemi psicologici dovuti alla mancanza di socializzazione ”.

“Dallo scorso maggio, ma sta succedendo ancora adesso – prosegue – abbiamo bambini che vengono al timone con un aumento di peso decisamente preoccupante, frutto di una sedentarietà accentuata. Conseguentemente, si registra un danno psicologico non indifferente, accentuato dalla difficile situazione vissuta dai più giovani. Dalla depressione all’ansia, all’ipocondria e alla difficoltà a stare con gli altri. Questo è particolarmente vero per gli adolescenti. È assolutamente necessario – conclude Sacchetti – dare a questi ragazzi la possibilità di stare insieme, di praticare un’attività fisica in tutta sicurezza. Il gioco all’aperto, il gioco libero, è un’attività che va riscoperta al giorno d’oggi. Molti bambini hanno smesso da febbraio: dobbiamo quindi recuperare questo concetto, tutti nella speranza di tornare presto alla normalità ”.

© Copyright 2021 Libertà editoriale


NOTIZIE CORRELATE

READ  Uragano di neve in Giappone. Mai vista così tanta neve sulla costa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *