Borsa Italiana, il commento alla seduta odierna (12 agosto 2020)

Borsa Italiana, il commento alla seduta odierna (19 agosto 2020)

Prosegue in moderato progresso la seduta di Piazza Affari e degli altri scambi del Vecchio Continente. I titoli con le imprese energetiche sono in difficoltà a Milano

Prosegue in moderato progresso la seduta di Piazza Affari e degli altri scambi del Vecchio Continente. A Milano sono in difficoltà le azioni delle società con attività legate all’energia, come Saipem o Tenaris. Positivo per i banchieri.

Così alle 12.30 il FTSEMib sale dello 0,34% a 19,914 punti mentre l’All Share avanza dello 0,31% a 21,754 punti. Leggeri segni positivi anche per Mid Cap (+ 0,24%) e Star (+ 0,27%).

A Piazza Affari soffrono le azioni delle società con attività petrolifere, come Saipem (-1,77%) e Tenaris (-2,03%).

I banchieri sono aumentati complessivamente, con Unicredit in crescita dello 0,34% e Intesa Sanpaolo 0,37%. Secondo quanto si apprende dalla comunicazione Consob sulle partecipazioni significative, dallo scorso 5 agosto 2020 l’istituto ha aumentato la propria quota al 10,489% Nexium (+ 1,27%). In precedenza, dal 30 giugno, la banca deteneva una quota del 9,917% e l’incremento è avvenuto a seguito del perfezionamento dell’acquisizione del controllo di UBI Banca (+ 0,14%). La banca Carlo Messina ha dichiarato di non essere parte di accordi e patti parasociali relativi all’emittente e non ha intenzione di chiedere l’integrazione o la revoca degli organi di amministrazione o controllo dell’emittente.

In lieve calo Fiat Chrysler Automobiles (-0.09%). Gli analisti di DBRS Limited (DBRS Morningstar) ha confermato il rating Issuer Rating e Debito non garantito senior dell’azienda a BBB (basso). L’agenzia ha rimosso la società dalla situazione in corso di revisione con risvolti negativi, in cui è stato collocato il 27 marzo 2020, a seguito degli effetti del Covid19.

READ  Niente più autovelox, multe comunali e moto al contrario: ecco come cambiano le regole della strada

Tra i maggiori aumenti da segnalare quello del Diasorin (+ 2,33%).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *