Stati Uniti: “Se Navalny muore, ci saranno conseguenze per la Russia”. 70 artisti chiedono a Putin: “Dategli le cure necessarie”

“Abbiamo informato il governo russo che cosa succede Navalny mentre il autorità russo tenerlo in custodia è una loro responsabilità e sarà ritenuto responsabile dal Comunità internazionale“. Joe Biden’s National Security Advisor, Andrew Sullivan, interviene sul peggioramento dello stato di salute del Navalny, notizia pubblicata ieri dal suo portavoce. E spiega che ha comunicato con Mosca “Che ci saranno conseguenze se Navalny muore ”in prigione. “Stiamo valutando una serie diversa di misure che potremmo imporre, ma al momento non le rilascerò pubblicamente”, ha aggiunto. Cnn.

Le sue parole vengono dopo le dichiarazioni di Joe Biden, che proprio per il caso di avvelenamento ha imposto nuove sanzioni nei confronti del Russia. “È totalmente, totalmente ingiusto. Completamente inappropriato “, ha detto il presidente, parlando ai giornalisti della situazione Navalny, anche “sulla base del fatto che lo era avvelenato poi è andato in sciopero di FamaNel frattempo, i suoi sostenitori hanno chiesto proteste in tutto il Russia per mercoledì prossimo, 21, subito dopo il discorso alla nazione di Vladimir Poutine. “Ora è il momento di agire, non si tratta solo della libertà di farlo Navalny, ma la sua vita “, ha scritto in un messaggio su Facebook Leonid Volkov, responsabile del personale dell’avversario arrestato.

La mobilitazione per Navalny è arrivata anche dagli anni Settanta artisti, scrittori e attoriprezzi compresi Nobel per la letteratura Svetlana Alexievich e Salman Rushdie, che ha pubblicato un invito per Vladimir Poutine per il trattamento da fornire medico urgente l’opponente in sciopero della fame in carcere dal 31 marzo. “Le chiediamo, signor presidente, di farlo Navalny ricevere immediatamente cure mediche adeguate e le cure urgenti di cui ha bisogno e alle quali ha diritto come tutti i cittadini russi ”. L’attrazione degli 70 intellettuali – tra i quali c’è anche JM Coetzee, Jude Law, Vanessa Redgrave, JK Rowling, Arundhati Roy – vuole scuotere il Cremlino, per fornire l’assistenza necessaria. E anche la ragazza di 20 anni, Daria navlnaya, che studia all’università di Stanford, nel California, ha lanciato l’allarme sulle condizioni del padre. “Lascia che un dottore visiti mio padre”, ha scritto Twitter.

READ  Racconto firmato nella notte: ecco il nuovo dpcm

Condizioni di salute – Il portavoce di Navalny ieri Kira yarmysh ha detto l’attivista “sta morendo. Nel suo stato, lo è giorni“E un gruppo di quattro persone Medici – compreso il personale di Navalny, Anastasia Vasilyeva, è un cardiologo – sottolineare che rischia a Fermare cardiaco e chiedere di poterlo vedere in prigione. Il punto, spiegano, è che il file potassio nel sangue, ha raggiunto “livelli critici”, il che implica funzioni renali compromesso, sia che “i problemi di battito cardiaco possono verificarsi in qualsiasi momento. “Poche ore prima della chiamata Navalny aveva dichiarato su Instagram di essere stato minacciato da personale prigione l’imposizione dell’alimentazione forzata usando “la camicia di forza e altri piaceri”.

L’avversario numero uno di Vladimir Poutine, le cui condizioni sono ancora provate dopo l’avvelenamento di cui accusa Cremlino, ha chiesto a lungo al suo medico una visita alla prigione per ottenere un adeguato trattamento del dolore indietro così come intorpidimento alle gambe e alle mani. Ma poiché continua a essere rifiutato, ha iniziato a digiunare. Secondo Navalny, la sua richiesta viene respinta perché le autorità temono che dalla visita a un medico civile “possa emergere che il perdita di sensibilità gli arti possono essere dovuti ad avvelenamento “.

Accusa a Mosca contro il fondo anticorruzione dell’opponente – Nel frattempo, venerdì la parola Mosca ha annunciato di aver chiesto al tribunale di dichiarare il Fondo anticorruzione di Navalny un gruppo estremista. Una denominazione che potrebbe portare gli organizzatori delle attività del gruppo a pene fino a 10 anni di reclusione. L’accusa, secondo la Procura, è che “l’obiettivo delle loro azioni è creare le condizioni per cambiare l’ordine costituzionale, anche utilizzando uno scenario di rivoluzione colorata”, una frase usata per riferirsi alle rivolte popolari.

READ  Funerali del principe Filippo, in diretta: commovente immagine della sola regina Elisabetta, in nero [FOTO E VIDEO]

Navalny, arrestato il 17 gennaio al suo ritorno a Russia di Germania dove è stato curato per cinque mesi in seguito all’avvelenamento, ha prestato servizio in una colonia penale nella città di Coperta, a circa 100 chilometri a est di Mosca, noto per le sue dure condizioni, una condanna a due anni e mezzo per appropriazione indebita, un caso che secondo Navalny è politicamente motivato. L’arresto di blogger e politico noto per le sue campagne anti corruzione ha scatenato una massiccia ondata di proteste in tutto il Russia, il più grande spettacolo di sfida al potere degli ultimi anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *