Capelli sul viso nelle donne, perché?

Capelli sul viso nelle donne, perché?

Hai mai scoperto 1 o più peli sul mento o sul labbro superiore? Nelle donne, può essere correlato all’equilibrio ormonale, ma ci sono anche altri motivi. Più tardi nella vita, questo di solito ha a che fare con la menopausa, quando il corpo produce meno estrogeni, un ormone femminile.

capelli più scuri

Anche se la maggior parte delle donne preferisce perdere la barba piuttosto che diventare più ricca, è un fenomeno normale. Si verificano sul mento, sopra il labbro, lungo la mascella e tra le sopracciglia. Solitamente sono leggermente colorati e quindi poco visibili, ma a volte si trovano anche esemplari più scuri o più duri.

Squilibrio ormonale

A causa dei cambiamenti ormonali, a volte i capelli randagi possono apparire sul viso nelle donne. Succede quando il corpo produce un po’ più di testosterone, un ormone maschile. La crescita dei capelli è regolata dai recettori degli estrogeni e questi possono essere interrotti dall’ormone maschile. Di conseguenza, la crescita dei capelli può verificarsi improvvisamente in luoghi in cui una donna normalmente non lo fa. Questo può accadere durante l’ovulazione, durante la gravidanza o durante la menopausa. E può essere amplificato nei momenti di stress. Di solito la crescita dei peli rimane entro dei limiti e i peli vengono rimossi facilmente con una pinzetta.

sopracciglia

Leggi anche: Diradamento sopracciglia con l’età: cause e soluzioni

irsutismo

Se non si tratta solo di pochi peli, ma di diversi peli più spessi, più ruvidi e più scuri, potrebbe esserci anche un caso di irsutismo. In questo caso, spesso c’è anche una causa ormonale, ma ci sono diverse possibili cause. Nel caso di un motivo ormonale, questo ha ancora a che fare con l’eccesso di ormoni maschili o la crescita dei capelli che reagiscono troppo fortemente alle normali quantità di testosterone. Ci sono diverse ragioni per cui il corpo femminile produce troppi ormoni maschili.

READ  Opinione: "La salute mentale all'interno della catena della giustizia penale merita maggiore attenzione"

Può essere ereditario o un effetto collaterale di un farmaco. Anche il sovrappeso o l’uso di steroidi anabolizzanti può contribuire. Inoltre, una malattia delle ghiandole surrenali, ad esempio, può stimolarla o potrebbe essere che le ovaie producano troppi ormoni maschili. Ciò si verifica, tra le altre cose, nella sindrome dell’ovaio policistico (PCOS). La PCOS colpisce il 5-10% delle donne nel mondo. In questo caso, ci sono cisti sull’ovaio. Oltre alla peluria eccessiva sul viso, possono esserci anche una ridotta fertilità, perdita di capelli sulla sommità della testa o periodi irregolari.

Quando andare dal dottore

In molti casi, alcuni peli incipienti sul viso sono un fenomeno innocuo. Se la crescita dei capelli o sei preoccupato, è meglio discuterne con il tuo medico.

(Fonte: Libelle, Cosmopolitan, Margriet, InfoNu.nl. Foto: Shutterstock)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *