Cashback, come avere più di 150 € di rimborso: l’ultima mancia

Cashback, presta attenzione all’ultimo pensiero: c’è un modo per andare oltre il solo rimborso di $ 150 del programma. Ecco come lo fanno

Foto Pixabay

Un’operazione, rimborso di 20% e doppia transazione sui beni. Questo è l’ultimo trucco implementato da molti partecipanti al cash back e specialmente supercashback. Come fanno? Paga lo stesso acquisto con due carte diverse e un titolare della carta diverso. Esempio: nel caso della spesa al supermercato, su 100 € spesi, c’è chi paga 50 € con uno e 50 con l’altra carta.

Leggi anche: Cashback, quante transazioni ci vogliono per guadagnare i 1.500 €?

Cashback, 300 € con gli stessi acquisti: ecco come fare

Bonus cashback
(Pixabay)

Niente di sbagliato in teoria, nessuna vera irregolarità ma solo un trucco con cui molti stanno accumulando scambi da entrambe le parti. Chi non è sicuro di poter effettuare le prime 50 operazioni con una carta e poi 50 con l’altra lo fa, ma anche chi partecipa al supercashback e, sedotto dalla possibilità di portare il bottino finale a 1.800 € con altri. 150 €, si muove a fari spenti anche con il profilo della moglie o di un figlio adulto.

Il problema, se esiste, è eseguire questa procedura in qualsiasi negozio che visiti. Perché mentre affrontare una grande spesa è fondamentalmente anche lecito, dato che potresti avere parte dell’importo richiesto su una carta e un’altra sull’altra, questo non è il caso di piccole spese come: solo 20 o 10 euro. In questo caso, infatti, rientreremmo più specificamente nella categoria ampia dei abile.

Perché non solo in questa fase prende il sopravvento la malafede, ma anche perché causa danni e disagi ai trader. Soprattutto se questa procedura viene moltiplicata da sempre più soggetti. Tuttavia, molti stanno anche implementando questo trucco in preparazione di quest’ultima corsa tra maggio e giugno. Tutti per uno rimborso di 300 € con gli stessi acquisti, rispetto ai 150 euro di base.

READ  Conto corrente, è pericoloso dare il proprio codice Iban?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *