Coronavirus Campania, 200 anni di matrimonio: scoppia un’epidemia nella regione napoletana – Cronaca

Un matrimonio

Napoli, 11 ottobre 2020 – The Campania rimane una nota speciale per il numero di Infezioni da coronavirus (nelle ultime 24 ore sono registrati 633 nuovi aspetti positivi su 9232 tamponi e due morti). E, mentre aspetti il ​​file nuovo Dpcm che potrebbe imporre limiti ai privati ​​in luoghi pubblici, provincia di napoli arriva la notizia di a epidemia che proviene appunto da un matrimonio con 200 invitati. A Monte di Procida, nelle scorse ore, si sono registrati 13 casi positivi, tutti legati all’evento, avvenuto all’inizio di questa settimana in una stanza del vicino comune di Bacoli.

Coronavirus, il bollettino dell’11 ottobre

Venerdì scorso, ai primi segnali di concittadini che hanno segnalato sintomi di Covid e consapevoli della massiccia partecipazione delle famiglie alla mega-festa, Sindaco Giuseppe Pugliese a il territorio comunale è “ blindato ” la chiusura di scuole, parchi pubblici e privati, sale da gioco e scommesse e circoli per anziani, vietando anche le attività sportive agonistiche e dilettantistiche, con l’obiettivo di frenare la diffusione del contagio.

Di fronte all’escalation di contagi nelle ultime ore, il sindaco l’ha fatto ordine di chiusura esteso e vietare tutto il prossimo martedì. Asl Napoli2 Nord per rispondere alle criticità emerse oggi, ha allestito uno straordinario punto tampone presso il municipio. Verranno selezionati tutti i partecipanti al matrimonio. L’obiettivo è controllare la loro salute ed essere sicuri delle infezioni. Dall’inizio di agosto sono stati osservati solo 14 casi positivi nel comune di Flegrei.

Ministero dell’Interno, maschera obbligatoria per le attività motorie all’aperto

I numeri del coronavirus in Campania

Intanto oggi la crescita di contagio nella regione: in 24 ore se ne registrano altri 633 punti positivi (ieri 664, due giorni fa 769) su 9232 tamponi (ieri 9031, due giorni fa 9549) e due morti. Il totale dei positivi in ​​Campania è di 18.530 unità; quella dei tamponi è 682.704. Ci sono stati 128 guariti durante il giorno. Il report dei posti letto su base regionale mostra 110 posti in terapia intensiva in totale, 61 posti letto in terapia intensiva occupati. Il numero totale di posti letto ospedalieri è 820, mentre i posti letto ospedalieri sono occupati a 664.

READ  Inter, positivo anche Hakimi per Covid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *