Coronavirus, i contagi a Cesenate restano sotto i 100. Piangono altre 5 vittime

La regione di Cesena segnala 74 casi con un andamento dei nuovi contagi che rimane piuttosto stabile. Sfortunatamente, la scia delle vittime di virus non si ferma. Questo mercoledì il Comune di Cesena ne registra altri 5. I defunti sono due uomini di Gatteo di 65 e 85 anni, una donna di Bagno di Romagna di 82 anni, una donna di Savignano di 92 anni e una di 72 anni. vecchia donna. vecchio di Cesenatico.

Nella regione

In Emilia-Romagna sono stati registrati 335.820 casi positivi, 1.490 in più rispetto a martedì, su un totale di 31.192 campioni (17.391 molecolari) effettuati nelle ultime 24 ore, oltre a 188 test sierologici. La percentuale di nuovi positivi sul numero di tamponi realizzati da martedì è del 4,7%. Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: tra i nuovi contagiati, 585 risultano asintomatici individuati nell’ambito delle attività di tracciamento e screening dei contatti regionali. Complessivamente, dei 511 nuovi positivi erano già isolati al momento in cui è stato eseguito il tampone, 713 sono stati identificati in focolai già noti.

L’età media dei nuovi positivi mercoledì è di 43,7 anni. Delle 585 asintomatiche, 389 sono state identificate tramite contact tracing, 29 tramite test per le categorie di rischio introdotte dalla Regione, 26 con screening sierologico, 15 tramite test preospedaliero. L’indagine epidemiologica è ancora in corso per 126 casi. La situazione contagio nelle province vede Bologna con 345 nuovi casi e Ravenna con 201; poi Ferrara (159), Reggio Emilia (137), Rimini (131), Parma (125) e Modena (108), Plaisance (43) e infine Imola (25).

Quanto al numero totale di persone guarite, sono 2.064 in più rispetto al martedì e raggiungono 251.468. I casi attivi, cioè i veri pazienti, mercoledì sono 72.435 (-632 rispetto al martedì). Di questi, le persone isolate a casa, o quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o non hanno sintomi, rappresentano complessivamente 68.618 (-571), pari al 94,7% del totale dei casi attivi. I nuovi decessi sono 58, per un totale di 11.917. Sono 390 i pazienti ricoverati in terapia intensiva (-2 rispetto a martedì), 3.427 quelli provenienti da altri reparti Covid (-59).

READ  Il virologo Milan Sack dice sì al vaccino russo Sputnik V: è efficace

Vaccini

Nel frattempo prosegue la campagna di vaccinazione anti-Covid, che in questa fase riguarda personale sanitario e Cra, compresi i pazienti ricoverati in residenze per anziani, la maggior parte già vaccinati, gli oltre ottanta in cura a domicilio e i loro coniugi, se hanno 80 anni o più e persone di 75 anni e più; Continuano le vaccinazioni anche per il personale scolastico e la polizia. Il conteggio progressivo delle amministrazioni effettuate può essere seguito in tempo reale sul portale della Regione Emilia-Romagna dedicato all’argomento: https://salute.regione.emilia-romagna.it/vaccino-anti-covid, che anche indica il numero di seconde dosi somministrate. Martedì alle 14:00 è stato somministrato un totale di 871.740 dosi; del totale, 293.025 sono seconde dosi, cioè persone che hanno completato il ciclo di vaccinazione. Tutte le informazioni sulla campagna di vaccinazione: https://vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *