Coronavirus Toscana 30 settembre, 120 nuovi contagi in un giorno su oltre 7.000 campioni

Firenze, 30 settembre 2020 – Sono 120 i nuovi coronavirus infetti nel giorno del Mercoledì 30 settembre. L’età media dei nuovi casi è di 43 anni, mentre sono stati raggiunti i campioni di un giorno quota 7700. Ecco alcuni dei numeri rilasciati dalla nuova newsletter sul coronavirus della regione. Non ci sono nuove morti. Rispetto a Martedì 29 settembre i casi sono raddoppiati ma i campioni, sempre martedì, sono stati 4.700. Attualmente positivi sono 3402 oggi.

Leggi anche: 29 settembre, 56 casi su 4.700 tamponi / Casi positivi in ​​asilo nido, bambini in quarantena / Influenza, vai al vaccino / “Da giugno ad oggi i casi si sono moltiplicati per 15” / La febbre, l’attesa del tampone e la tragedia. Matteo muore a 36 anni / Ponte a Niccheri: aumentano i contagi, i letti Covid passano da 4 a 14

La carta del contagio

Ecco i casi di positività nella regione con il cambio di ieri. Ci sono 4297 casi in totale fino ad oggi a Firenze (36 in più rispetto a ieri), 884 a Prato (Altri 9), 1.030 a Pistoia (5 in più), 1.535 a Polpa (Altri 3), 1.821 a.C. Lucca (Altri 9), 1.566 a Pisa (32 in più), 739 a Livorno (8 in più), 1170 d.C. Arezzo (13 in più), 633 a Il suo (Altri 3), 605 a Grosseto (altri 2). Sono 547 i casi positivi segnalati in Toscana, ma residenti in altre regioni. Sono quindi 50 i casi rinvenuti oggi al Centro Asl, 52 nel Nord-Ovest, 18 nel Sud-Est.

Età media dei nuovi infetti

L’età media di 120 casi oggi ha circa 43 anni (Il 19% ha meno di 20 anni, il 24% tra 20 e 39 anni, il 32% tra 40 e 59 anni, il 19% tra 60 e 79 anni, il 6% ha 80 anni) e, nella misura in cui Per quanto riguarda le condizioni cliniche, il 65% era asintomatico, il 25% paucisintomatico. Delle 120 positività odierne, 4 casi possono essere collegati a resi dall’estero. Il 54% dei casi è un contatto collegato a un caso precedente.

Ci sono 22 persone in terapia intensiva

Le persone ricoverate nei letti dedicati ai pazienti Covid sono oggi in totale 119 (2 in più rispetto a ieri, più 1,7%), 22 in terapia intensiva (2 in più rispetto a ieri, più 10%).

Il numero di guariti

Il persone globale cura ci sono 10261 (86 in più rispetto a ieri, più 0,8%): 267 persone clinicamente curato (24 in più rispetto a ieri, più 9,9%), cioè divenuti asintomatici dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 9.994 (62 in più rispetto a ieri, più 0,6%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette cure virali, con doppio tampone negativo.

READ  211 nuovi casi (73 a Roma) e tre morti. Epidemia in una casa di riposo

Non ci sono nuove morti

Oggi non ci sono nuove morti. Pertanto, 1.164 sono morti dall’inizio dell’epidemia distribuiti come segue: 420 a Firenze, 54 a Prato, 83 a Pistoia, 178 a Massa Carrara, 149 a Lucca, 97 a Pisa, 65 a Livorno, 52 ad Arezzo, 33 a Siena, 25 a Grosseto, 8 persone sono morte il terra toscana, ma vivevano fuori regione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *