Covid Toscana, nuovi positivi stabili: 441. Ricoveri stabili, nessun decesso

Firenze, 24 luglio 2021 – Stabili da tre giorni (in leggera flessione) i nuovi positivi giornalieri. Covid nel Toscana: nelle ultime 24 ore, sono stati 441 (ieri 470, l’altro ieri 505). Il tasso di positività rimane alto: 7,6% sulle prime diagnosi (ieri 7,7%, l’altro ieri 8%).

La situazione Covid in Toscana

I nuovi casi sono 33 ad Arezzo, 137 a Firenze, 12 a Grosseto, 29 a Livorno, 80 a Lucca, 17 a Massa-Carrara, 41 a Pisa, 38 a Prato, 28 a Pistoia e 26 a Il suo.

Leggi anche:

Generale Figliuolo ed Eugenio Giani (foto Photo Gianluca Moggi / Nuova foto stampa)

Ieri sono stati eseguiti 13.954 test (più o meno metà dei tamponi molecolari e l’altra metà dei test rapidi). Il tasso di positività “lorda” è del 3,16%.

I dati sono stati pubblicati sui social da Eugenio Giani, che ha anche spiegato come nelle ultime 24 ore “più di 40.000 vaccini, per un totale di 3 milioni e 790mila. “Ieri il presidente della Regione ha annunciato l’obiettivo di raggiungere i 5 milioni di dosi somministrate in Toscana entro la fine di settembre.

Il bollettino completo

In Toscana sono 248.058 i casi di positività al Coronavirus, 441 in più rispetto a ieri (430 confermati da tampone molecolare e 11 da test antigenico rapido). I nuovi casi sono lo 0,2% in più rispetto al totale del giorno precedente. I recuperi sono aumentati dello 0,1% e hanno raggiunto 237.484 (95,7% dei casi totali). 6.887 sono stati giustiziati oggi tamponi molecole e 7.067 tamponi antigenici rapidi, di cui il 3,2% positivo. Al contrario, 5.804 soggetti testati oggi (con tamponi antigenici e/o molecolari, esclusi i tamponi di controllo), di cui il 7,6% sono risultati positivi. il attualmente positivo oggi sono 3.673, +8,9% rispetto a ieri. IL ricoverato sono 99 (1 in più di ieri), di cui 14 in terapia intensiva (2 in più). Non ci sono nuovi decessi oggi.

READ  Panchina Inter: Simone Inzaghi rompe con Lotito

Vaccini

Alle 12:00 di oggi sono stati completati un totale di 3.790.361 vaccini, 50.270 in più rispetto a ieri (+1,3%), sapendo che le aziende del Sistema sanitario regionale continuano tutto il giorno. La Toscana è la 18° regione per % di dosi somministrate su quelle erogate (91% su 4.166.925 erogate), per un tasso di vaccinazione di 103.327 per 100.000 abitanti (media italiana: 108.816 per 100.000).

L’età media dei 441 nuovi positivi oggi è intorno ai 30 anni (35% ha meno di 20 anni, 36% tra 20 e 39, 21% tra 40 e 59, 7% tra 60 e 79, 1% ha 80 anni o più).

La mappa dei casi

Di seguito i casi positivi nella zona con la variazione rispetto a ieri (430 confermati da tampone molecolare e 11 da test rapido dell’antigene). Ad oggi i casi complessivi sono 68.699 a Firenze (137 in più rispetto a ieri), 22.942 a Prato (38 in più), 23.265 a Pistoia (28 in più), 13.476 a Massa (17 in più), 25.216 a Lucca (80 in più) , 29.543 a Pisa (41 in più), 17.753 a Livorno (29 in più), 23.105 ad Arezzo (33 in più), 14.107 a Siena (26 in più), 9.397 a Grosseto (12 in più). 555 casi positivi sono stati segnalati in Toscana, ma residenti in altre regioni.

Sono 209 i casi riscontrati oggi al Centro Asl, 161 nel Nord Ovest, 71 nel Sud Est.

La Toscana è al 12° posto in Italia per numero di casi (tra residenti e non residenti), con circa 6.762 casi ogni 100.000 abitanti (media italiana di circa 7.269 x 100.000, dato di ieri). Le province segnalanti con il tasso più alto sono Prato con 8.960 casi x 100.000 abitanti, Pistoia con 8.000, Massa Carrara con 7.099, la più bassa Grosseto con 4.300.

READ  Il Chelsea elimina il Real ed è in finale di Champions League: Kanté somiglia a Modric, flop di Zidane. Tuchel si vendica del PSG | Prima pagina

Ricoveri, isolamenti e cure. Nessun decesso

In totale, 3.574 persone sono in isolamento a casa, perché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o sono asintomatici (300 in più rispetto a ieri, più 9,2%).
Sono 10.504 (590 in più rispetto a ieri, più il 6%) le persone, anche isolate, sotto sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 4.173, Nord-Ovest 5.139, Sud-Est 1.192).
Persone ricoverato nei posti letto dedicati ai malati di Covid sono oggi 99 in totale (1 in più di ieri, +1%), 14 in terapia intensivo (2 in più di ieri, +16,7%).
Il totale delle persone guarite è 237.484 (140 in più rispetto a ieri, più 0,1%): 0 persone clinicamente guarite (stabili rispetto a ieri), ovvero diventate asintomatiche dopo la presentazione di manifestazioni cliniche associate all’infezione e 237.484 (140 in più rispetto a ieri, più 0,1%) dichiarate completamente guarite, le cosiddette cure virali, con tampone negativo.

Oggi non ce n’è uno nuovo deceduti. Rimangono 6.901 morti dall’inizio dell’epidemia così suddivisi: 2.224 a Firenze, 602 a Prato, 632 a Pistoia, 527 a Massa Carrara, 668 a Lucca, 702 a Pisa, 417 a Livorno, 510 ad Arezzo, 339 a Siena, 189 a Grosseto, 91 persone sono morte sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso di mortalità grezzo toscano (numero di morti/popolazione residente) per Covid-19 è di 188,1 x 100.000 abitanti rispetto ai 215,9 x 100.000 della media italiana (12° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più elevato si riscontra a Massa Carrara (277,6 x 100.000), Prato (235,1 x 100.000) e Firenze (225,6 x 100.000), il più basso a Grosseto (86,5 x 100.000).

L’incidenza dei nuovi positivi comune per comune

Dati comuni per comune con incidenza: va ricordato che nei comuni molto piccoli può bastare un caso per far saltare l’indice, che si riferisce ai nuovi positivi ogni 100.000 abitanti.

READ  Juve, qui può andare Sarri se si libera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *