De Ketelaere riacquista credito e riceve un notevole sostegno

De Ketelaere riacquista credito e riceve un notevole sostegno

La prestazione di Charles De Ketelaere è stata sotto esame in Italia per tutta la stagione e questo non sembra aver fatto finora il 21enne attaccante. Le sue statistiche sembrano molto scarse finora, quindi ha dovuto ingoiare molte critiche negli ultimi mesi. Eppure a Milano continuano a credergli, come si è scoperto anche sabato sera.


Dopo alcune settimane in panchina, De Ketelaere ha un’altra possibilità in base. Mister Stefano Pioli opta per un 3-4-3 contro la Fiorentina, con De Ketelaere che gioca con Ante Rebic a supporto dell’attaccante profondo Olivier Giroud. Inoltre, è già riuscito ad acquistare crediti aggiuntivi prima della partita.

Del resto, De Ketelaere ha rilasciato la sua prima intervista in italiano, segno che il suo adattamento sta andando sempre più liscio. “Spero anche che sarà la mia notte”, ha detto. DAZN. “Voglio aiutare la mia squadra il più possibile. Ho avuto dei momenti difficili, ma il mese scorso mi sento bene. Cercherò di aiutare la squadra. E voglio migliorare me stesso. Sono felice che il club abbia fiducia in me . Ora tocca a me. Ho cambiato alcune cose per sentirmi meglio. E sta iniziando a funzionare.”

COME PLATINO
Nel frattempo, un’altra icona del calcio italiano ha espresso il suo sostegno a De Ketelaere. Walter Zenga, che ha segnato 58 gol con la Squadra Azzurra negli anni ’80 e ’90, ha fatto addirittura un paragone netto. “Anche un grande campione come Platini ha impiegato sei mesi per adattarsi all’Italia”, ha commentato Sky sport.

Crea la tua scommessa personale con betbuilder

READ  Berlusconi molto malato, perché Ruby ter ha chiesto un estratto della sua posizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *