Dengue in Italia, i casi salgono a 261: 49 sono autoctoni – Adnkronos

Dengue in Italia, i casi salgono a 261: 49 sono autoctoni – Adnkronos

La Dengue in Italia in aumento: si registra un totale di 261 casi, rispetto ai 249 della settimana scorsa. Dei casi totali, 49 sono autoctoni, ovvero contratti all’interno del Paese. Questi casi autoctoni sono stati riscontrati in varie province italiane, tra cui Lodi con 28 casi, Latina con 2 casi e Roma con 18 casi, di cui alcuni esposti in diverse parti della città metropolitana e 1 caso ad Anzio.

Fortunatamente, tutti i casi finora conosciuti si sono completamente guariti o sono in via di miglioramento. Le regioni più colpite sono la Lombardia con 86 casi e il Lazio con 60 casi. L’età media dei pazienti è di 36 anni, e il 55% sono uomini.

Segnalazioni di casi di Dengue sono state riportate anche in altre regioni come la Sicilia, le Marche e la Liguria. Uno dei casi autoctoni è stato ricoverato a Roma e si trova in buone condizioni di salute.

Le temperature elevate favoreggiano la circolazione delle zanzare, principali veicoli di trasmissione della malattia, ma con il calo delle temperature ci si aspetta una diminuzione dei casi. Si consiglia quindi di proteggersi dalle punture di zanzara e i medici devono rimanere vigili nei confronti dei possibili casi di Dengue.

Secondo gli esperti, la Dengue sta diventando un problema sempre più rilevante in Italia a causa della riproduzione delle zanzare all’interno del Paese. Pertanto, è altamente consigliato l’utilizzo di insetticidi e protezioni per prevenire le punture, soprattutto nelle zone a rischio. I medici devono essere consapevoli del fatto che la Dengue può colpire anche chi vive in Italia e devono essere pronti a riconoscerne i sintomi ed agire prontamente.

READ  Come alimentarsi per dimagrire? - Hamelin Prog

Gli specialisti stanno monitorando attentamente la diffusione del virus e lavorano per limitare ulteriormente la sua propagazione. Inoltre, è importante sensibilizzare la popolazione sull’importanza delle misure preventive individuali al fine di contenere l’aumento dei casi di Dengue nel Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *