Direttore di Gazprom Paesi Bassi si dimette per guerra Ucraina |  Finanziario

Direttore di Gazprom Paesi Bassi si dimette per guerra Ucraina | Finanziario

Il blog sull’energia Energeia ne ha parlato giovedì. Van Heijst riferisce al sito di essere stato colpito dalla perdita di vite umane.

Gazprom Energy Netherlands fa parte del gruppo russo Gazprom, una delle più grandi società energetiche del mondo. Fino a poco tempo, il gruppo gestiva il 17% di tutte le consegne di gas nel mondo.

Sytse van Heijst, responsabile del Benelux presso Gazprom Energy.

Sytse van Heijst, responsabile del Benelux presso Gazprom Energy.

Gazprom è attiva nei Paesi Bassi con grandi clienti aziendali, piccole e medie imprese e servizi come numerosi water board. Come più di cento comuni, hanno cercato nei giorni scorsi di liberarsi del contratto con Gazprom, in segno di protesta contro l’invasione russa dell’Ucraina. Il produttore di gas russo è arrivato nei Paesi Bassi nel 2012 e ha aperto un ufficio a Den Bosch.

Boicottare

Le sanzioni americane ed europee hanno colpito le aziende russe. Sempre più aziende olandesi stanno dicendo addio ai loro investimenti in aziende russe e progetti pubblici. Shell si è ritirata questa settimana dai suoi progetti in cui collabora con lo stato russo.

Sulle Zuidas, lo studio legale Houthoff sta tagliando i contatti con la Federazione Russa e le persone associate “a causa di atti di guerra in Ucraina”, riferisce.

Il fondo pensione ABP afferma di voler vendere tutti i suoi restanti interessi in Russia. Anche le banche di investimento olandesi hanno smesso di collaborare.

READ  SIDN avviserà il titolare del nome di dominio se il dominio .nl cancellato riceve ancora posta - IT Pro - News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *