Dumfries e De Vrij non riescono ancora ad approfittare del Milan con Inter Sport

riassuntoL’Inter non è riuscita ancora una volta a prendere il comando in Serie A contro i rivali dell’AC Milan. Con una vittoria sul candidato alla retrocessione Genoa, la squadra di coach Simone Inzaghi avrebbe superato l’avversario sulla base di una migliore differenza reti, ma la partita è finita 0-0. Il Milan non è andato oltre l’1-1 in casa contro l’Udinese venerdì.


Scrittori sportivi


Ultimo aggiornamento:
26-02-22, 08:03

Contro il numero 19 di Serie A l’Inter si salva bene dopo 10 minuti quando l’ex giocatore dell’AZ Albert Gudmundsson sbaglia un’occasione da distanza ravvicinata. Con i nazionali dell’Orange Stefan de Vrij e Denzel Dumfries in base, l’Inter aveva molto più possesso palla, ma ha tirato in porta solo poche volte. Anche l’offensiva finale è fallita. La scorsa settimana l’Inter aveva già avuto la possibilità di estromettere il Milan dal primo posto, ma i campioni in carica hanno poi perso contro il Sassuolo.

Denzel Dumfries (a sinistra).
Denzel Dumfries (a sinistra). ©AFP

Il Milan ha portato in vantaggio in casa contro l’Udinese nel primo tempo grazie a Rafael Leão. Da un attacco disordinato, gli ospiti pareggiano a metà del secondo tempo. La palla è atterrata su Roberto Pereyra tramite palla, che ha portato la palla oltre la porta con una rovesciata. Lì, Iyenoma Udogie ha superato il portiere Mike Maignan. Così Marvin Zeegelaar era già stato sostituito dall’Udinese, candidata alla retrocessione. Il centrocampista ha giocato 55 minuti.

Anche il Napoli è coinvolto nella lotta per il titolo italiano. Il Milan ha 3 punti di vantaggio sul club del sud Italia e 2 punti sull’Inter. I due inseguitori hanno giocato una partita in meno rispetto al leader.

READ  La guerra aumenta la domanda di patate in Italia

Guarda qui il riassunto di Milan-Udinese:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *