Eliminazione Italia buone notizie per Eden Hazard?

Eliminazione Italia buone notizie per Eden Hazard?

Ancora niente Mondiale per l’Italia. La Squadra Azzurri si morse i denti contro la Macedonia del Nord. Roberto Mancini non resterà in carica. La ricerca di un nuovo allenatore della nazionale potrebbe avere conseguenze positive per Eden Hazard.

Alla partenza di Roberto Mancini, la Federazione italiana non pensa solo a Fabio Cannavaro, per breve tempo allenatore della nazionale cinese nel 2019. Cannavaro potrebbe raggiungere l’Italia con Marcello Lippi come direttore tecnico. Ma anche Carlo Ancelotti è un’opzione.

Se Carlo Ancelotti, 62 anni, sceglierà la nazionale della madrepatria, un altro allenatore si unirà alla Royal. Ancelotti non ha capito Eden Hazard e ha lasciato il Red Devil in canoa per settimane. È ancora sotto contratto fino a metà 2024 e vorrebbe farsi un nome con la maglia del massimo club spagnolo. La partenza di Ancelotti potrebbe significare un nuovo inizio per Hazard.

Ancelotti ha giocato per Parma, Roma e Milan e ha giocato 26 volte con la nazionale. Dal 1992 al 1995 è stato vice allenatore della nazionale. Questa è stata seguita da avventure di coaching a livello di club a Reggina, Parma, Juventus, Milan, Chelsea, PSG, Real Madrid, Bayern Monaco, Napoli ed Everton. Ancelotti è arrivato al Real Madrid nel 2021 ed è sotto contratto fino a metà 2024. La FA italiana dovrebbe gettare una somma forfettaria sul tavolo.

LEGGI ANCHE: No Italia ai Mondiali 2022

Carlo Ancelotti andato, nuova occasione Eden Hazard?

foto CC | www.Voetbalbelgie.be

READ  "La Juve è più forte ma l'Inter può vincere. Conte-Pirlo? Più difficile ..."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *