“Focus Live!”: Da Parmitano a J-Ax, una maratona della web science – Eventi, incontri e dimostrazioni, Libri, incontri e firmcopies, Riviste a Milano

Incontri e dibattiti con esperti e star del mondo della scienza e dello spettacolo e tante esperienze interattive. Dal 19 al 22 novembre, in diretta dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, arriva l’edizione 2020 di Focus Live, il festival di divulgazione scientifica promosso dalla rivista Focus. Una web marathon di 40 ore non stop, che vedrà come ospiti Luca Parmitano, Riccardo Valentini, Paolo Nespoli (nella foto) e Adrian Fartade anche tanti artisti come: J-Ax, Fedez, Francesca Michielin, FaviJ e tanti ‘altro. Infatti, 60 esperti da tutto il mondo e gli speaker che si alterneranno sul sito live.focus.it e sugli account ufficiali del brand sui social, per discutere di “Frontière”, tema di questa edizione.
Si discuterà delle “frontiere della scienza”, con il climatologo Riccardo Valentini, Premio Nobel 2007, con Andrea Crisanti e Ilaria Capua, alfieri della lotta contro il Covid-19, con Pia Astone, portavoce della squadra che ha confermato l’esistenza di onde gravitazionali e con i comunicatori scientifici Adrian Fartade e Luca Perri. Ma anche “Frontiere del nostro corpo”, ascoltando le esperienze di Federica Brignone, vincitrice della Coppa del Mondo di sci, di Larissa Iapichino, protagonista del salto in lungo, e di Umberto Pelizzari, il più grande apneista. sempre . E anche Vittorio Sebastiano, il genetista che, dalla Stanford University, sta conducendo un ambizioso progetto di ringiovanimento del corpo umano. Dal corpo alle “Frontiere della mente”, di cui si parlerà con Andrea Muzi, campione del mondo di memoria, con Fabio Benfenati, il neurofisiologo che all’Istituto Italiano di Tecnologia studia le tecniche pionieristiche della bionica applicata alla uomo, con Michela Balconi, che all’Università Cattolica di Milano sta affinando le tecnologie della mente di lettura. E ovviamente, dalle frontiere dello spazio, con gli astronauti Luca Parmitano, Maurizio Cheli, Umberto Guidoni e Paolo Nespoli.
Grazie alla collaborazione con Tv Sorrisi e Canzoni, il festival accoglierà anche artisti, all’insegna di contaminazioni culturali rivolte al futuro, tra scienza e tecnologia. Quindi ecco J-Ax, Fedez, Francesca Michielin, Marco Confortola, FaviJ. Oltre a dibattiti e mostre, ci sarà spazio anche per esperienze interattive: gli spettatori troveranno la possibilità di interagire con robot umanoidi rispondenti e visitare un laboratorio museale o viaggiare in 3D attraverso i resti di ‘una supernova e altro ancora.

READ  NASA: l'ombra dell'alba immortalata dalla Stazione Spaziale Internazionale

Segui ViviMilano sui social: Instagram, Facebook e Twitter
e taggaci se condividi i nostri articoli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *