Gli astronomi creano una sorta di Google Maps per parte dello spazio | Tecnologia

Per dare un’idea delle minuscole dimensioni della nostra Terra e persino della Via Lattea nell’intero universo, gli astronomi hanno creato una mappa interattiva. Può navigare attraverso più di 200.000 galassie.

il detto mappa dell’universo mostra tutte le galassie conosciute dal punto di vista della Terra. Ogni pixel sulla mappa è una galassia contenente miliardi di stelle.

La mappa interattiva è stata sviluppata dagli astronomi in collaborazione con la Johns Hopkins University e utilizzando i dati raccolti negli ultimi due decenni dal Sloan Digital Sky Survey.

Questa è la prima volta che queste informazioni vengono rese pubbliche. In precedenza, solo gli scienziati avevano accesso a questi dati.

Su YouTube è un filmato pubblicato dalla Johns Hopkins University che dà una buona impressione della scala della mappa. La mappa interattiva mostra solo una parte dell’intero universo.

Solo la parte centrale dell’universo è inclusa nella mappa. Contiene oltre 200.000 galassie conosciute. Sembra già molto completo, ma l’agenzia spaziale americana NASA stima che in realtà potrebbero esserci fino a cento miliardi di galassie.

È possibile scorrere la mappa e “viaggiare” fino ai confini dell’universo visibile. La luce di queste galassie lontane ha impiegato 13,6 miliardi di anni per raggiungere la Terra. Ingrandendo la mappa, l’utente torna indietro nel tempo. Ciò è indicato da una barra temporale.

READ  Un nuovo fossile di dinosauro simile a un'anatra suggerisce che potrebbe nuotare | Scienza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.