GUARDARE.  Tre piani, veranda e ponte gravitazionale: Airbus svela una nuova futuristica stazione spaziale |  Scienza

GUARDARE. Tre piani, veranda e ponte gravitazionale: Airbus svela una nuova futuristica stazione spaziale | Scienza

GUARDARE.  Tre piani, veranda e ponte gravitazionale: Airbus svela una nuova futuristica stazione spaziale |  Scienza

Gli astronauti voleranno su Marte tra dieci anni con una stazione spaziale Airbus? Se dipende dal colosso aeronautico europeo, sì. L’azienda svela quindi il concept di una stazione spaziale completamente integrata negli ultimi razzi.


sab


La stazione si chiama ‘Loop’ e ha tre piani regolabili che sono collegati da un tubo con una veranda intorno. Colpire è il “ponte di centrifugazione” dove si genera la gravità artificiale. I muscoli e le ossa del corpo umano si deteriorano quando non li usi e la gravità artificiale dovrebbe impedirlo. Inoltre, l’assenza di gravità sconvolge anche il nostro sistema nervoso e il nostro senso dell’orientamento, provocando spesso nausea agli astronauti durante i primi giorni di permanenza nello spazio.

Ancora più notevole è la forma cilindrica di 8 diametri della nuova stazione, che consente di lanciarla nella sua interezza con i razzi di ultima generazione. In questo modo non è più necessario assemblarli nello spazio. C’è spazio per quattro persone nella stazione, ma questo può essere esteso a otto.

Airbus dice che può prepararlo entro i primi anni ’30, quando la Stazione Spaziale Internazionale ha raggiunto la fine del suo ciclo di vita. Potrebbe servire sia per brevi orbite attorno alla Terra o alla Luna, sia per lunghi viaggi su Marte.

GUARDA ANCHE. Segui come una crocchetta di pollo vola nello spazio

GUARDA ANCHE. L’astronave di SpaceX esplode dopo il lancio, ma c’è ancora un colpo: che ne dici?

GUARDA ANCHE. L’attore William “Captain Kirk” Shatner è andato nello spazio con un volo panoramico Blue Origin.

READ  Maxima parla agli studenti di Delft della salute mentale

Airbus
© www.airbus.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *