“I nostri clienti non potevano muoversi. Così hanno comprato una Lamborghini’

Le vendite di auto sono diminuite drasticamente nel 2021 a causa della crisi della corona. Ma non se ne sono accorti quasi con i marchi di lusso. Anzi: “I nostri clienti non potevano viaggiare, quindi hanno comprato una Lamborghini.

Dimitri Thijskens

Hai ancora dei risparmi? Hai mai pensato alla Bugatti Chiron? Per appena Questa macchina è tua per 3,2 milioni di euro (IVA esclusa). “Due belgi hanno deciso l’anno scorso di acquistare un’auto del genere”, afferma Bernard Van Bellingen, il brand manager belga del marchio italiano. Per gli appassionati: la Chiron ha una velocità massima di 420 km/h, una potenza di 1.500 CV e accelera da 0 a 100 km/h in 2,4 secondi.

L’auto più costosa del mondo è solo una delle tante auto di lusso che hanno venduto più del solito l’anno scorso. “Anche con la Lamborghini (costo: da 250.000 a 700.000 euro, DT) abbiamo avuto un anno record nel 2021 con 100 ordini in Belgio”, ha affermato Van Bellingen. “Dalla Bentley (media 300.000 euro, DT) Vennero addirittura vendute 140 copie. È stato un anno record sotto ogni punto di vista.

Un quadro più sfumato emerge dalle nuove immatricolazioni di auto presso il Servizio di immatricolazione dei veicoli (DIV). Lotus (+59%) e Lamborghini (+40%) hanno guadagnato di più, McLaren (-67%) e Aston Martin (-27%) hanno registrato forti cali. “Ma non tutti i veicoli acquistati dai belgi sono quindi immatricolati anche nel nostro Paese”, spiega Van Bellingen. “Alcuni clienti registrano la propria auto presso una società lussemburghese. Questo è il motivo per cui a volte ci sono discrepanze nei numeri.

READ  Prendere in considerazione la vaccinazione contro l'encefalite da zecche prima delle vacanze in alcune aree naturali Salute e scienza

Questi marchi di lusso hanno anche annunciato a livello internazionale di non aver mai venduto così tante auto prima: Rolls-Royce ha venduto 5.586 auto nel mondo (+49%), Bentley 14.659 (+31%) e Lamborghini 8.405 (+13%). E questo mentre la BMW, la Volkswagen e la Peugeot di questo mondo hanno visto le loro vendite diminuire drasticamente. Sembra una contraddizione.

“Eppure non è così”, continua Van Bellingen. “Le persone che vogliono acquistare un’auto così costosa sono solo ricche, quindi possiedono molte azioni e l’anno scorso è stato un grande anno per il mercato azionario. (L’S&P 500 ha chiuso con un guadagno del 27%, DT). Quindi avevano un sacco di soldi rimasti. Non potevano viaggiare, quindi hanno speso quei soldi altrove”.

“Le persone che vogliono comprare un'auto così costosa sono semplicemente ricche.  Quindi possiedono molte azioni e l'anno scorso è stato un anno di borsa eccellente

“Le persone che vogliono comprare un’auto così costosa sono semplicemente ricche. Quindi possiedono molte azioni e l’anno scorso è stato un anno di borsa eccellente”, afferma Bernard Van Bellingen (Bugatti Belgio).Foto © Stefan Temmerman

Per alcuni è anche un investimento. “Sono le cinquanta e cinquanta”, dice van Bellingen. “La metà di loro colleziona questo tipo di auto. Invece di un Picasso o di qualche altra opera d’arte come investimento, hanno investito i loro soldi in auto di lusso. Non è una cattiva idea, se me lo chiedi. Ad esempio, la Lamborghini Aventador è l’ultimo V12 aspirato, solo per questo motivo è un pezzo da collezione. La ricerca mostra che il proprietario medio di Bugatti ha 42 auto nel proprio garage. “Alcune persone non percorrono nemmeno un chilometro con esso”, aggiunge Van Bellingen.

Tempi di attesa lunghi

A causa della carenza di parti, a volte un’auto normale impiega più di un anno per attendere la consegna. Con le auto di lusso, il problema è un po’ meno pressante: perché vendono meno auto, hanno solo bisogno di meno parti. Tuttavia, a causa del successo, anche i tempi di attesa sono piuttosto lunghi. «Varia tra sei mesi e un anno. I nostri clienti sono pronti a farlo. Questo include principalmente uomini d’affari, ma anche un certo numero di Red Devils (Toby Alderweireld e Romelu Lukaku guidano una Bentley, DT). Non posso dire chi sia, i nostri clienti apprezzano molto la loro privacy”.

Anche i marchi di lusso guardano già al futuro. Ad esempio, il distributore belga D’Ieteren importerà presto la cosiddetta Rimac Nevera con un prezzo di 2,1 milioni di euro. Si tratta di un’auto di lusso completamente elettrica con una potenza di 1.934 CV, che passa da zero a 100 chilometri orari in 1,97 secondi. In confronto: Max Verstappen si prende mezzo secondo in più con la sua vettura di Formula 1. “Vediamo un futuro luminoso per il futuro”, conclude Van Bellingen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *