Il compleanno della regina Elisabetta: fragile, ma 70 anni sul trono

Il compleanno della regina Elisabetta: fragile, ma 70 anni sul trono

Il fatto che il corteo si tenesse in onore del Giubileo della Regina Elisabetta fu un motivo in più per la partecipazione di Shabnam Russo. “È molto ferma. Per la mia generazione, è anche l’unica regina che abbiamo conosciuto”, ha detto. “La regina ci ha dato così tanta stabilità, soprattutto durante la pandemia. Sono una sua grande fan”.

Il suo dolce non ha vinto: è diventato un classico tartufo con pan di spagna al lime, crema pasticcera e amaretti. La ricetta per questo possono essere trovati sul sito ufficiale della famiglia reale, con una foto di Camilla, nuora di Elisabetta.

Anniversario in tempi cari

La celebrazione dell’anniversario arriva in un momento in cui il paese ha bisogno di divertirsi. L’aumento dei prezzi dell’energia e l’elevata inflazione hanno colpito più duramente i britannici più poveri. Il rapido aumento del costo della vita e l’imminente recessione annunciata dalla banca centrale britannica saranno il principale dibattito politico nei prossimi mesi.

I giornali sono pieni di storie di persone che devono scegliere tra mangiare o riscaldare la casa, o di britannici che chiedono al cassiere del supermercato di riferire quando i loro generi alimentari raggiungono i 40 sterline in modo da poter lasciare il resto alle spalle.

Per la regina Elisabetta, questa non è una novità sotto il sole; molti dei gabinetti che gestivano il paese per suo conto erano afflitti da un’elevata inflazione. All’inizio del suo regno nel 1952, raggiunse persino il picco del 12%. Ora i prezzi si stanno avvicinando a livelli diciotto volte superiori a quelli del 1953, ma a parte Elizabeth non sono rimasti molti britannici che se ne ricordano.

READ  Bilancio d'azione per iniziative sportive per il miglioramento della salute mentale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *