Il contadino Tom è “molto preoccupato” per il cambiamento climatico

Il contadino Tom è “molto preoccupato” per il cambiamento climatico

Tom non fa mistero quando Do visita la sua fattoria di tulipani a Nieuwe Niedorp. “Sono piuttosto preoccupato”, ha detto, “vedi che il clima sta cambiando molto”. Mentre abbiamo dovuto affrontare la siccità la scorsa estate, un anno e mezzo fa, è caduta molta pioggia in poco tempo, ricorda Tom. “Tutti i raccolti coltivati ​​a terra sono andati perduti”.

Anche nei paesi poveri, i raccolti vengono spazzati via dalle inondazioni e dal fallimento dei raccolti. Questo sta accadendo sempre più spesso e le conseguenze sono enormi. Ci sono gravi carenze di cibo, soprattutto tra le persone che dipendono dal cibo che coltivano da sole. Come in Bangladesh, dove 2 persone su 3 vivono di agricoltura. In precedenza erano autosufficienti, ma ora mancano di cibo. Questo può sfociare in malattie e malnutrizione.

È per questo Cordaid con RTL Boulevard in azione. L’obiettivo è aiutare 15.000 famiglie a produrre cibo a sufficienza per le loro famiglie.

Come agricoltore, Tom è ovviamente consapevole che il cambiamento climatico – e con esso l’estrema siccità e le piogge – possono portare al fallimento del raccolto. Mostra a Do il suo mazzo di fiori che ha seminato lui stesso e il suo orto. Se il clima cambia troppo, spiega, “non possiamo più coltivare le nostre patate; come contadino, ma anche come orticoltore ovviamente”.

Ecco perché cerca anche di insegnare ai suoi figli – Moos di 3 anni e Kees di quasi 1 anno – alcune nozioni nel campo della sostenibilità. “Ad esempio, che devi chiudere le porte all’interno in modo che il calore non si diffonda in altre stanze.”

Dai un’occhiata alla visita di Do a Tom’s Farm di seguito:

READ  Secondo un medico spagnolo, il sonno è il fattore più importante per una buona salute

Don non solo ha parlato con l’agricoltore Tom dell’impatto del cambiamento climatico, ma ha anche visitato il Bangladesh come ambasciatore di Cordaid. Lì ha incontrato persone che hanno troppo poco cibo a causa del cambiamento climatico.

Vuoi contribuire tu stesso? Con 20 euro aiuti già una famiglia con sementi di ortaggi, alberi da frutto e formazione. Ciò consente loro di fornire ancora una volta cibo a sufficienza per le loro famiglie. Scrivi “BOARD” al 7171 e ricevi automaticamente un link per la donazione una tantum o fai una donazione direttamente tramite Cordaid.nl.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *