Il dolore dei genitori di Lorenzo: La nostra stellina ci guarda dal cielo – Hamelin Prog

Il dolore dei genitori di Lorenzo: La nostra stellina ci guarda dal cielo – Hamelin Prog

I genitori di Lorenzo Pagliari, Amos e Cristina, sono ancora increduli e sconvolti per la tragedia che ha colpito la loro famiglia. Davanti alla loro casa di Cavatigozzi, cercano di trovare la forza per sopportare il dolore causato dalla perdita del figlio. Lorenzo, 38 anni, è morto di malaria dopo un viaggio di lavoro in Camerun. Tutto è iniziato il giorno di Natale, quando Lorenzo ha iniziato a sentirsi male.

La madre, Cristina, ammette che il momento più difficile deve ancora arrivare: dovranno salutare il figlio insieme alla comunità. Lei si riferisce a Lorenzo come una stellina e crede che ora lui li guardi dal cielo e che si trovi in paradiso.

In Camerun c’è una variante di malaria molto aggressiva. Quando gli esami hanno confermato la malattia, era già troppo tardi. Anche se avessero riconosciuto la malaria quando è stato ricoverato, sarebbe stato comunque troppo tardi. I genitori confermano che Lorenzo non ha preso una profilassi contro la malaria prima della partenza. Sfortunatamente, non sapevano che un collega di Lorenzo, tornato con lui dal Camerun, era stato ricoverato per lo stesso motivo.

Inizialmente, i genitori pensavano che il figlio avesse solo un’influenza, ma la situazione si è rapidamente aggravata. Ora cercano di capire come affrontare questa terribile perdita e di trovare la forza per andare avanti. La storia di Lorenzo serve come monito per tutti coloro che viaggiano in Paesi a rischio e sottolinea l’importanza di proteggersi adeguatamente dalle malattie tropicali.

READ  Sclerosi multipla e farmaci ad elevato costo: migliaia di persone potranno ora usufruire dei trattamenti - Hamelin Prog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *