Il leader della BBB Van der Plas si sente ‘in pericolo’ ed esce dal palco durante il dibattito |  interno

Il leader della BBB Van der Plas si sente ‘in pericolo’ ed esce dal palco durante il dibattito | interno

Caroline van der Plas, la leader del BoerenBurgerBeweging (BBB) ​​​​ha lasciato il palco venerdì sera durante un dibattito a Veenendaal senza spiegazioni. Successivamente, ha detto a Hart van Nederland che aveva a che fare con le minacce nei suoi confronti e “che si sentiva molto insicura”.

Van der Plas è sceso dal podio a Utrecht durante il dibattito rurale nazionale, organizzato dall’organizzazione di agricoltori Agractie. Secondo il politico, non aveva a che fare con i contadini presenti nella stanza, ma “con qualcuno che non appartiene ai contadini” e che la faceva sentire molto insicura. “Finalmente è successo qualcosa che mi ha fatto decidere di lasciare il podio”, ha detto il leader BBB.

All’inizio di questa settimana, Van der Plas ha annunciato al tavolo del talk show di Today Inside che sabato non sarebbe venuta alla protesta degli agricoltori a L’Aia a causa delle minacce nei suoi confronti. ,,La scorsa settimana era di nuovo irrequieto”, ha detto Van der Plas della questione. “Certo che posso ottenere sicurezza, ma il fatto stesso che sia necessario è una sensazione molto spiacevole e pericolosa per me. Ho due figli che vogliono mantenere la loro madre. Mia madre vorrebbe mantenere sua figlia. Vorrei resta con te per un po”’, ha detto Van der Plas.

Proteste all’Aia

La Farmers Defence Force ha manifestato sabato allo Zuiderpark dell’Aia. Secondo il comune, alla manifestazione possono partecipare un massimo di 25.000 persone. Gli agricoltori speravano di arrivare prima all’Aia con 5.000 trattori, che potrebbero essere solo due, è stato annunciato martedì. Anche gli attivisti per il clima di Extinction Rebellion agiranno all’Aia in questo giorno.

READ  Acconti fiscali, IRES, IRPEF e IRAP: mini rinvio al 10 dicembre. Patuanelli: sospensione dei termini fiscali nel Cdm fino a fine anno

Sempre più politici denunciano il clima pericoloso per le persone che partecipano al dibattito pubblico. L’anno scorso, un numero record di politici si è consegnato alla polizia a causa delle minacce. La scorsa estate, gli specialisti dell’azoto di VVD e D66 hanno dovuto decidere di non andare a una grande manifestazione degli agricoltori a Stroe perché la loro sicurezza non poteva essere garantita, secondo il coordinatore della sicurezza NCTV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *