Il pilota russo Daniil Kviat correrà alla Lamborghini sotto bandiera italiana |  Formula 1

Il pilota russo Daniil Kviat correrà alla Lamborghini sotto bandiera italiana | Formula 1

Il pilota automobilistico russo Daniil Kviat correrà sotto la bandiera italiana. Kviat, che ha guidato in Formula 1 per AlphaTauri (ex Toro Rosso) e Red Bull, sta entrando nelle gare di durata con Lamborghini. Quest’anno è ancora un collaudatore, ma il prossimo anno guiderà la 24 Ore di Le Mans nell’ambito del campionato del mondo di gare di lunga distanza.

I piloti russi devono uscire sotto una bandiera neutrale della federazione internazionale di sport motoristici FIA. Sono autorizzati a partecipare alle competizioni solo se confermano per iscritto di non sostenere l’invasione russa dell’Ucraina.

Kviat lo impedisce guidando con patente italiana. Il russo si è trasferito in Italia con la sua famiglia da adolescente e parla correntemente l’italiano. Ora correrà per il famoso marchio italiano Lamborghini.



Toro Rosso

Kviat ha corso in Formula 1 per il top team Red Bull nel 2015 e all’inizio del 2016, ma ha dovuto lasciare il posto a Max Verstappen all’inizio della stagione 2016. Mentre l’olandese è stato “promosso” dalla Toro Rosso alla Red Bull, il russo ha preso la strada opposta . Verstappen ha vinto subito il suo primo gran premio al servizio della Red Bull a Barcellona.

READ  Vivi la prima guerra mondiale attraverso gli occhi italiani all'Isonzo

Kviat è stato attivo l’ultima volta in Formula 1 nel 2020. Ha raccolto più di 200 punti ed è salito sul podio tre volte, ma non ha mai vinto.






Visualizza qui il calendario della Formula 1 2023


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *