il prezzo è esorbitante, il motivo

Una Porsche del 1968 all’asta: il prezzo di partenza è davvero pazzesco, il curioso motivo legato all’auto

Logo Porsche (Getty Images)

Il Porsche 911 è l’emblema della supercar del marchio Stoccarda, una delle auto più amate al mondo. Esistono molte versioni di questa ammiraglia tedesca, tutte uniche a modo loro. UNA Modello 1968, una 911 R, sarà all’asta il 14 agosto dalla casa specializzata Sotheby’s, a Monterey.

La macchina era costruito in anni ’60, nella seconda parte del decennio su commissione di Ferdiand Piech; l’obiettivo era alleggerire la 911 S coupé con la ferma intenzione di poter partecipare alla FIA GT 2.0. E la versione R è stata creata proprio seguendo questi precetti; elementi in plastica e pannelli in fibra di vetro ma anche parafanghi in vetroresina, per non parlare dei sedili da competizione, eliminando tutto ciò che non era essenziale. Cerchi Fuchs davanti, dietro la “Seven RS”.

LEGGI ANCHE >>> Porsche, Bentley e Audi: un “cimitero” di supercar in un luogo inaspettato

Porsche 911 R, la base per aste folli

Porsche
Logo Porsche (Getty Images)

Questa macchina è stata costruita in appena 20 esemplari; un motore impressionante, il classico Boxer 6 cilindri da 210 cavalli, circa 50 in più rispetto alla versione S in commercio negli anni ’60.

Il modello Porsche messo all’asta era assemblato di nuovo e completamente restaurato in un’operazione complessa e finita nel 2015 dopo tanti anni ricercata dall’attuale proprietario coadiuvato nell’attività dal team Porsche. La vettura, infatti, subì un incidente nel 1969 durante una gara di rally con al volante Michel Martinach. Il proprietario ha poi venduto la trasmissione e l’auto al collezionista Gerard Darton. Da allora, molti proprietari sono cambiati nel corso degli anni.

READ  Borse oggi 28 maggio: ottimismo sulla ripresa Usa, listini UE in rialzo

PER VISUALIZZARE IL MODELLO ALL’ASTA – CLICCA QUI

Si ma Quanto costa questo esemplare? L’asta avrà un base di $ 4,5 milioni, circa 3,8 euro ma si stima che sia possibile oltrepassare la soglia dei cinque milioni, fino a 5,5. Se questa cifra fosse raggiunta, sarebbe il secondo modello più costoso nella storia della Porsche, dietro solo a una 911 GT1 Stradale che ha vinto la 24 Ore di Le Mans.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *