Il primo round vale un dollaro per i Paesi Bassi, inizia con una vittoria alla Baseball Week

Il primo round vale un dollaro per i Paesi Bassi, inizia con una vittoria alla Baseball Week

La trentesima settimana di baseball di Haarlem è iniziata per i Paesi Bassi con una vittoria di misura. Dopo sette inning, i giocatori di baseball si sono rivelati troppo forti per l’Italia, 2-1. Questo punteggio è già stato raggiunto al primo turno.

Juremi Profar ha colpito la palla a lato nel terzino destro. Questo ha permesso a Sharlon Schoop e Denzel Richardson degli Amsterdam Pirates di passare in vantaggio: 2-1. Prima di allora, Ricardo Paolini aveva già messo l’Italia sull’1-0. Non è stato fino al terzo round che è successo di nuovo qualcosa di eccitante. Alberto Mineo e Friscia Vito si ritrovano in una doppia partita (due giocatori espulsi contemporaneamente).

Il testo continua sotto la foto

È successo di nuovo nel sesto round, sempre con Mineo e Vito. Ricardo Daschenko (Neptunus) ha avuto la possibilità di vincere un Grande Slam (tutte le basi caricate) nello stesso inning. Sembrava succedere, dato che ha quasi segnato un fuoricampo. La palla si è spenta, quindi la festa è stata annullata. Lo rendeva inutilmente eccitante. Alla fine, l’Italia non ha potuto aggiungere più punti nel settimo e ultimo inning, il che significa che la partita è stata decisa in anticipo.

L’altra partita di venerdì tra Giappone e Curaçao è stata vinta dagli asiatici. Sabato, l’America giocherà contro il Giappone (13:00) e l’Olanda contro Cuba (19:30).

READ  La speranza per il vaccino spinge le borse. Piazza Affari tra le migliori con S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *