Il ragno femmina rassicura il maschio prima dell’accoppiamento fingendosi morto |  Scienza

Il ragno femmina rassicura il maschio prima dell’accoppiamento fingendosi morto | Scienza

I ragni femmina a imbuto fingono di essere morti quando vogliono accoppiarsi con un ragno maschio. È così che vogliono far sentire a proprio agio il maschio. Il ragno a imbuto femmina è anche in grado di mangiare il suo compagno di accoppiamento dopo l’atto, scrivono i ricercatori Zoologia attuale.

Per il ragno maschio della ragnatela a imbuto, l’allevamento è un affare rischioso. È noto che alcune specie di ragni femmina a ragnatela a imbuto uccidono e mangiano il loro compagno di letto dopo l’accoppiamento. Quindi, per eliminare le paure letterali della morte, la femmina di ragno finge di essere morta nel momento in cui vede un ragno con cui vuole accoppiarsi.

La femmina incrocia le gambe e rimane immobile. Questa condizione è anche chiamata catalessi, in cui la respirazione diventa calma e la coscienza diminuisce. Il ragno maschio della ragnatela a imbuto si sentirà quindi abbastanza a suo agio da continuare.

Durante l’esperimento scientifico di accoppiamento dei ragni, i ricercatori hanno scoperto che l’accoppiamento avveniva solo quando la femmina fingeva di essere morta. Secondo gli scienziati, non è vero che i maschi siano davvero convinti che il loro compagno di accoppiamento sia morto. Quando sono finiti, il maschio si ritira e la femmina resuscita.

I ragni a imbuto non sono gli unici animali che fingono di essere morti durante l’accoppiamento. Tuttavia, non è certo per ogni specie animale quale sia la sua funzione. Ci sono anche teorie secondo cui i maschi paralizzano i loro partner sessuali per prevenire il cannibalismo sessuale.

READ  NVWA mette in guardia contro il miele che aumenta l'erezione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *