Inter, Brozovic positivo: può sperare di tornare con il Real Madrid, Candidato Nainggolan | notizia

Tra i risultati che non arrivano, gli infortuni da eliminare e la questione Eriksen, Antonio Conte aveva almeno sperato di avere Il Covid-19 ha dribblato (nella misura in cui può essere fatto, dati i numeri di pandemia globale). E invece il fileInter dopo Nainggolan, Bastoni, Young, Skriniar, Radu, Gagliardini e Padelli (tutti guariti), deve affrontare una nuova positività, Brozovic’s. Il croato dovrà però saltare il Torino domenica prossima potrebbe farlo tre giorni dopo per il Real Madrid se ha rapidamente negato ma nel frattempo il tecnico sta studiando nuove soluzioni.

L’intenzione dell’allenatore era già quella di far riposare Barella, che sta facendo il pieno di chilometri, ora con l’indisponibilità di Brozovic si aprono le porte per Gagliardini e forse anche per Nainggolan, soprattutto se Vidal (che con il Cile ha dimostrato di non aver dimenticato come segnare) è stato spostato sul trequarti. Il croato trovando il suo posto nel 3-5-2, Conte potrebbe quindi dover tornare sul 3-4-1-2.

La situazione di Giudice, in rete contro la Repubblica Centrafricana prima di lasciare il campo per a blu ciò non sembra preoccupare i medici nerazzurri. Il marocchino, fasciato dopo un duro intervento del portiere avversario, sarà valutato al suo rientro in Italia.

Dopo la brutta notizia, c’è anche una buona notizia per l’Inter. Dopo le polemiche dei giorni scorsi, Sanchez è sceso in campo con il Cile solo nei minuti finali: è entrato all’83 ‘contro il Perù, a quanto pare vivo, anche sfiorando l’obiettivo. Aspettare nuove recensioni su Perisic (primo tampone negativo ma i tempi di incubazione del Covid-19 mantengono alta l’attenzione per qualche altro giorno), è importante avere alternative offensive a Lautaro e Lukaku, che prima non erano già in ottime condizioni la fermata.

READ  GF Vip 2020, Dayane si scusa, da De Blanck: ventunesimo bollettino degli episodi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *