Italia, un villain e una coppia profondamente innamorata.  Il Diever’s Shakespeare Theatre interpreterà De Koopman van Venice la prossima stagione

Italia, un villain e una coppia profondamente innamorata. Il Diever’s Shakespeare Theatre interpreterà De Koopman van Venice la prossima stagione

Il mercante di Venezia sarà rappresentato allo Shakespeare Theatre in Diever la prossima stagione.

William Shakespeare scrisse l’opera intorno al 1597. “Sebbene sia nota come commedia, contiene anche molte scene tragiche. Ci sono, ovviamente, tutti gli ingredienti che Shakespeare ama usare in molte delle sue commedie; L’Italia, un cattivo, si traveste e, ovviamente, una coppia profondamente innamorata “, afferma Henk Postma del teatro.

Lo Shakespeare Theatre esegue “De Koopman” per la quarta volta, ma in questa stagione per la prima volta in una traduzione completamente nuova di Jack Nieborg. Il teatro ha 76 anni.

‘Mercante’

Il giovane veneto Bassanio ha bisogno di molti soldi per candidarsi alla bella Portia. Prende in prestito denaro dallo strozzino Shylock tramite un amico mercante, a condizione che lo restituisca entro tre mesi. Altrimenti, deve a Shylock una libbra della sua stessa carne. Bassanio riesce a impressionare molto bene Portia con il denaro preso in prestito, fino a quando viene a sapere che le navi dell’amico mercante sono naufragate in mare, non è più possibile ripagare in tempo e Shylock chiede la sua libbra di carne. Alla fine, ci vogliono molti trucchi e inganni perché questa tragica commedia finisca felicemente.

READ  Coronavirus, le ultime notizie dall'Italia e dal mondo su Covid- Corriere.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *