Juve Chiellini, rinnovo ufficiale fino al 2023. Notizie di mercato

Il club bianconero ha rinnovato per altre due stagioni il contratto del difensore bianconero: “Giorgio è il DNA, la storia, il presente, il cuore e la mente della Juve”, si legge nel comunicato ufficiale.

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE

Un must nel Juve del presente e anche del futuro, in campo e anche come uomo di spogliatoio. Il club bianconero ha ufficialmente rinnovato il contratto a Giorgio Chiellini fino al 30 giugno 2023, prorogando l’accordo scaduto il 30 giugno per altre due stagioni. “Giorgio Chiellini è la Juventus. Per molto tempo sembrerebbe sempre, ed è uno che continuerà per le prossime stagioni; infatti è ufficiale il rinnovo del contratto con la Juventus. Giorgio è il DNA della Juve, è la storia, è presente, ha fegato e passione, è il cuore e la testa”, si legge nel comunicato pubblicato dalla Juve sul proprio sito Internet.

9 lettere dalla… Juve

leggi anche

Per festeggiare il rinnovo di Chiellini fino al 2023, la Juventus ha deciso di associare ad ogni lettera del cognome Chiellini una parola che identifica il capitano bianconero. “Giorgio è mille cifre, mille cifre, tanti record, tanti trofei, ma anche nove lettere”, è letto.

  • C per CAPITANO– Perché Chiellini è tutto quello che dovrebbe essere un capitano della Juve: è una presenza fondamentale, in difesa, negli spogliatoi, in campo.
  • H vieni EROE– Alzi la mano chi non ricorda le sue migliaia di foto sul campo, con una benda sulla testa. Perché Giorgio non si è mai tirato indietro, nemmeno di un millimetro.
  • mi piace INFINITO -2005-2023. Bastano queste due date per dare la dimensione di una storia fantastica.
  • E come ESEMPIO– Perché chi ha portato sulle spalle per tanti anni la difesa di un club come la Juve deve essere prima di tutto questo: un esempio da seguire.
  • vengo LEADER -Anche questo è un termine che, unito a Giorgio, semplicemente non ha bisogno di spiegazioni. E avete avuto tutti mille conferme durante gli ultimi Campionati Europei che lo hanno reso Campione.
  • L per FEDELTA’ -Duro nei contrasti, coraggioso negli interventi, ma sempre esempio di comportamento, dentro e fuori dal campo.
  • mi piace l’IMPEGNO– Quello che Giorgio mette addosso ogni volta che si allena e scende in campo, ma anche quello che ci mettiamo insieme per vivere due anni più belli insieme.
  • N come NUOVO– Gli Scudetti consecutivi vinti da Chiello, unico ad averlo fatto. Un palinsesto che in totale nero su bianco recita dieci Scudetti, cinque Coppe Italia, cinque Supercoppe Italiane e un campionato di Serie B.
  • AMO INSIEME – ORA E PI. GIORGIO CON NOI. #CHIELLINI2023.
READ  ASUS Zenfone 7/7 Pro ufficiale: batteria capiente e flip camera (video)

“Voglio sempre contribuire a vincere più trofei”

Queste le prime parole di Chiellini dopo la firma del contratto: “Sono contento – ha detto – è un passo importante. Sono arrivato poco più di 18 anni, ora sono un padre, una persona matura, e mi sto godendo gli ultimi anni al massimo. . Spero di poter ancora contribuire a vincere titoli, che qui è più importante. Questa firma era solo una formalità, c’è sempre stata da entrambe le parti la volontà di continuare insieme, una volta verificato che il fisico mi permettesse di rigiocare. Ci sono state solo poche situazioni che hanno ritardato la firma, ma non ho mai messo in dubbio il mio futuro qui. Io sono felice di rivedere Allegri, mi hanno già detto che è ben caricato. Sono sicuro che è lìla persona giusta per riportare questa squadra ai vertici”.

Una specifica richiesta di Allegri

Il rinnovo di Giorgio Chiellini – con la firma avvenuta fisicamente lunedì mattina alla Continassa – è stato uno dei prime richieste di Max Allegri è appena tornato in panchina per la Juventus. Il tecnico bianconero, infatti, non ha mai nascosto l’importanza e la centralità che il difensore classe 1984 ha per lui, sia in campo che come leader e guida nello spogliatoio. Alla Juve dal 2005, Chiellini ha collezionato fino ad oggi 535 presenze in maglia bianconera, colori che indosserà anche per le prossime due stagioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *