Juventus-Bologna 2-0: gol di Arthur e McKennie, -7 di Milan | Diretto

La Juve approfitta del passaggio a vuoto di Milan e Inter

Ore 14.24

La Juventus torna al successo in campionato dopo la sconfitta di una settimana fa contro l’Inter e battendo il Bologna 2-0 si avvicina ai milanesi, dopo la staccata: i bianconeri chiudono il primo turno a -7 per il Milan e -5 dall’Inter con una partita in meno (quella con il Napoli da recuperare). Sabato prossimo alle 18 alla Sampdoria, prima gara di ritorno.

90 piedi + 4 piedi

Il match finisce, Juventus-Bologna 2-0 con gol al 15 ‘di Arthur e al 71’ di McKennie

90 piedi + 2 piedi

Spazio anche a Demiral, che prende il posto di McKennie.

90 ‘

Tre minuti di recupero decisi dall’arbitro Sacchi de Macerata.

89 ‘

Cuadrado libera Ronaldo al tiro, ma troppo centrale il tiro del centro portoghese.

87 ‘

Rabiot galoppa, che punta in superficie e dopo un rimbalzo si libera per tirare senza servire i compagni, Skorupski devia in corner.

84 ‘

Bel cambio di gioco di Soriano per Sansone sulla sinistra, che però non colpisce bene tirando il diagonale verso Szczesny e non si preoccupa.

78 ‘

Triplo cambio per Pirlo: torna De Ligt con Ramsey e Rabiot, fuori Bonucci, Kulusevski e Arthur

76 ‘

Mihajlovic cambia ancora: a Skov Olsen e Palacio al posto di Orsolini e Dijks.

74 ‘

Palla incredibile di Cristiano Ronaldo che, segnato da due uomini, regala un pallone in area piccola a McKennie, Skorupski nega alla Juventus il 3-0

68 ‘

Al posto di Bernardeschi entra Morata, con Kulusevski che si ritira a sinistra a sostegno della zona punti.

64 ‘

Altra novità per Mihajlovic: dentro Dominguez al posto di Svanberg.

62 ‘

Ammonizione anche per Dijks dopo un intervento su Cuadrado.

60 ‘

Juve in contropiede dopo l’intervento di Bernardeschi su Tomiyasu, Cuadrado rotola in campo e tira, respinge Skorupski.

59 ‘

Occasione per Sansone che si libera sulla sinistra di fronte a Cuadrado ma tira alto verso la porta.

56 ‘

Orsolini aggiusta palla sulla destra, libera Danilo e tira verso Szczesny, che respinge.

52 ‘

Arthur ha anche ricevuto un cartellino giallo dopo un fallo tattico per fermare Schouten.

49 ‘

Barrow si libera di Cuadrado e va al tiro: Szczesny salva senza difficoltà.

48 ‘

Il miracolo di Szczesny su un gol quasi contro il proprio campo di Cuadrado: cross di Schouten dalla destra che attraversa l’area bianconera, la deviazione senza colpa del colombiano è verso la propria porta e il portiere polacco deve superarsi.

47 ‘

Chiellini perde palla, per evitare la fuga di Barrow commette un fallo di avvertimento: cartellino giallo.

13.34 Si ricomincia

A Bologna entrano Sansone e Soumaoro al posto di Vignato e De Silvestri.

45 piedi + 2 piedi

Il primo tempo tra Juventus e Bologna finisce 1-0 per i campioni d’Italia.

42 ‘

Cuadrado passa dalle retrovie a destra, la palla attraversa tutta l’area piccola: una leggera deviazione di Skorupski evidenzia la possibile deviazione di McKennie

40 ‘

Azione di batteria del Bologna con Orsolini che impegna Chiellini sulla destra, prima di subire il contatto di Danilo gira al centro per Soriano che calcia da fuori e tocca il palo.

32 ‘

Cuadrado guida il contropiede, appoggia Cristiano Ronaldo, poi al momento del tiro tira male.

28 ‘

Fortunato per Cristiano Ronaldo, Bernardeschi ci riprova sul rimpallo e trova la risposta di Skorupski, che alla fine chiude sul terzo tiro di Arthur.

21 ‘

Kulusevski ha avvertito di un intervento tardivo su Svanberg. È stato avvertito che sabato prossimo salterà la Sampdoria.

20 ‘

Bologna ancora pericoloso: Soriano guida l’attacco e gira per Soriano sulla destra, che salta sopra Danilo e tira da angolatissima verso la porta, trovando Szczesny a difendere il primo palo.

15 ‘GOL DELLA JUVENTUS

Sblocca Arthur. La difesa del Bologna gli lascia spazio fuori area, il brasiliano carica il tiro, che intercetta una deviazione di Schouten e insacca alle spalle di Skorupski.

14 ‘

Occasione per il Bologna: cross di Dijs dalla sinistra, Szczesny anticipa Soriano.

14 ‘

Avvertimento per Vignato

8 piedi

Orsolini ci prova da lontano: sinistro in fondo, ma c’è Szczesny

Sette’

McKennie non arpiona il cross di Ronaldo

11:40 – FORMAZIONE UFFICIALE

Pirlo conferma difesa e fiducia a Kulusevski, e dall’1 ‘lo affianca a Cristiano Ronaldo. Mihajlovic sceglie Svanberg su Dominguez per il centrocampista del Bologna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *