Koning parla online con persone in condizioni di salute fragile — Agenparl

Koning parla online con persone in condizioni di salute fragile — Agenparl

(AGENPARL) – Lun 11 aprile 2022 [Rijksoverheid]
King parla online con persone con salute vulnerabile
11 aprile 2022 – 14:30
RVD, n. 105
Sua Maestà il Re si incontrerà online mercoledì mattina 13 aprile con varie persone in condizioni di salute fragili. Le discussioni sono dominate dalle conseguenze dell’abolizione delle misure corona per questo gruppo di olandesi. Per loro, l’apertura della società è una restrizione alla loro libertà.
Dal 23 marzo tutte le misure corona sono scadute e l’azienda è di nuovo completamente aperta. Per un gruppo di circa 100.000 persone, questa apertura rappresenta una minaccia maggiore per la propria salute. Ciò riguarda, ad esempio, le persone che non possono essere vaccinate a causa della loro condizione o limitazione o per le quali un vaccino non funziona. Questo vale anche per le persone le cui condizioni di base possono diventare così gravi in ​​caso di infezione da corona da poter essere pericolose per la vita. Questo vale, ad esempio, per le persone con malattie autoimmuni, asma, malattie respiratorie o persone con condizioni oncologiche o che hanno subito un trapianto d’organo. Molte di queste condizioni sono invisibili.
De Koning parlerà con varie persone la cui salute è fragile. La prima conversazione riguarda i tipi di disturbi e limitazioni e le opzioni di vaccinazione. Successivamente, discutiamo di come il mondo esterno affronta la salute vulnerabile dei partecipanti alla conversazione. La conversazione finale riguarda l’equilibrio tra la partecipazione alla società e l’evitare i rischi per la salute. Le discussioni sono guidate dalla Federazione olandese dei pazienti e da Elke(in). La Federazione olandese dei pazienti è impegnata con tutte le persone che hanno bisogno di cure, ora o in futuro. Rappresenta più di 200 associazioni di pazienti. Elke(in) è un’organizzazione ombrello di persone con disabilità fisiche, disabilità mentali o malattie croniche. Più di 230 organizzazioni sono affiliate a Elke(in).
Avviso alla Redazione (non per la pubblicazione)
La Federazione olandese dei pazienti metterà quindi a disposizione materiale visivo su richiesta.
Per maggiori informazioni
Thom Meens, addetto stampa Federazione olandese dei pazienti
Servizio di informazione del governo

READ  Il ghiacciaio più alto del mondo ha perso 55 metri di ghiaccio in un quarto di secolo | All'estero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *