La foto falsa dell’esplosione del Pentagono fa crollare il mercato azionario statunitense |  Tecnologia

La foto falsa dell’esplosione del Pentagono fa crollare il mercato azionario statunitense | Tecnologia

Una foto falsa di un’esplosione vicino al Pentagono ha causato confusione e un breve calo del mercato azionario statunitense lunedì. L’immagine è stata probabilmente creata con l’intelligenza artificiale.

La foto di un pennacchio di fumo nero è apparsa su Twitter lunedì pomeriggio ed è stata condivisa da diversi account verificati con spunta blu. Il testo che accompagnava la foto diceva che si trattava di una grande esplosione vicino al Pentagono.

Il post su Twitter è stato avviato dall’utente OSINTdefender, che si descrive come “Open Source Intelligence MonitorIl post è stato successivamente cancellato.

La fake news era già stata ripresa e trasmessa da un importante canale televisivo indiano. Anche canale di notizie russo TR inizialmente ha segnalato l’esplosione, ma ha rimosso la copertura dopo che era chiaro che l’incidente non era accaduto.

I vigili del fuoco della Virginia sono stati chiamati a riferire che non vi è stata alcuna esplosione nell’edificio del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ad Arlington. Tuttavia, non è stato possibile impedire all’indice statunitense S&P 500 di scendere brevemente dello 0,26%. L’indice azionario si è ripreso dopo che la foto è risultata falsa.

READ  Amazon, via libera alle consegne con i droni: pacco in 30 minuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *