La NASA scopre rottami di metallo su Marte

La NASA scopre rottami di metallo su Marte

Sembra un fermo immagine di un film, ma è la realtà. L’elicottero Mars Ingenuity della NASA ha catturato una foto di alcuni dei carrelli di atterraggio del rover Perseverance che lo hanno portato sul pianeta.

Dopo un anno di esplorazione delle rocce del cratere in cui è atterrato, il rover Perseverance è passato vicino al luogo di atterraggio. Nel frattempo, il piccolo compagno robotico del rover, l’elicottero Ingenuity, continua a seguire la Perseveranza e a scattare foto della missione.

Durante il suo 26° volo la scorsa settimana, l’elicottero ha scattato dieci foto mentre si librava in aria per quasi tre minuti a un’altezza di circa 360 metri sopra la superficie. Una delle foto mostra la fascia posteriore del carrello di atterraggio Perseverance. Questa parte, secondo la NASA, era la metà superiore della capsula di atterraggio che proteggeva Perseverance e Ingenuity mentre volavano attraverso l’atmosfera marziana. È interessante notare che anche il paracadute che ha rallentato la discesa del veicolo spaziale era ancora attaccato al relitto.

Prossima missione

Il paracadute e il guscio sono emersi dal rover a poco più di due chilometri dalla superficie del Pianeta Rosso. Un sistema missilistico ha permesso al Perseverance di atterrare in sicurezza, mentre lo scudo e il paracadute sono atterrati più a nord-ovest.

Un’analisi del relitto potrebbe essere utile per la prossima spedizione della NASA su Marte. Quindi l’obiettivo è riportare campioni di roccia e suolo da Marte per uno studio più dettagliato. Questa missione, soprannominata “Mars Sample Return”, farà atterrare due veicoli spaziali sulla superficie di Marte. Uno raccoglierà campioni perforati da Perseverance e l’altro, un piccolo razzo, lancerà i mostri in orbita. Vengono prelevati lì da un’altra navicella spaziale e portati sulla Terra.

READ  John B. Goodenough è morto: usi quotidianamente la sua invenzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *