La privazione del sonno nei bambini: sintomi e conseguenze

La privazione del sonno nei bambini: sintomi e conseguenze









In questo articolo

La privazione del sonno nei bambini: sintomi e conseguenze




Astuccio





A causa della vita frenetica e digitalizzata del 21° secolo, oggi i bambini dormono circa un’ora in meno a notte rispetto a 30 anni fa. Potrebbe non sembrare molto, ma quell’ora in meno può avere conseguenze importanti. Il cervello dei bambini si sta ancora sviluppando. Ciò significa che un’ora di sonno in meno è molto più dannosa di un’ora di sonno persa negli adulti.





Leggi anche: Programma del sonno: quanto sonno ha bisogno tuo figlio?


Come riconoscere la mancanza di sonno nei bambini?





Getty_kind_moe_homework_2023.jpg

© Getty Images

Se tuo figlio dorme troppo poco, puoi riconoscerlo da alcuni comportamenti che puoi adottare anche dopo un periodo di poco sonno:
  • Difficoltà a svegliarsi. Potrebbe essere un segno che tuo figlio si è addormentato troppo tardi o non ha dormito abbastanza profondamente.
  • essere di cattivo umore. La mancanza di sonno influisce sull’umore di tuo figlio. Potrebbe arrabbiarsi o iniziare a piangere più velocemente.
  • Fare un pisolino. Se tuo figlio dorme tutto il giorno durante il giorno, potrebbe indicare una privazione del sonno.

Da leggere anche: E se tuo figlio ha paura nella sua stanza? L’allenatore del sonno Nathalie dà consigli









Conseguenze della privazione del sonno nei bambini





  • Se i bambini dormono strutturalmente troppo poco, possono aumentare di peso. Coloro che non dormono abbastanza producono più ormoni della fame e ormoni dello stress. Entrambi garantiscono che sei più affamato e quindi mangi di più.
  • A causa della mancanza di sonno, i bambini sono meno in grado di memorizzare nuove informazioni e sono anche meno in grado di controllarsi. Di conseguenza, le loro prestazioni di apprendimento ne risentono.
  • Meno crescita. Durante il sonno, l’ipofisi produce l’ormone della crescita. Se questo ormone non viene prodotto in quantità sufficiente, un bambino crescerà meno rapidamente.
  • Il tuo bambino potrebbe alla fine mostrare un comportamento più aggressivo e diventare più emotivamente instabile. Gli scienziati vedono persino un legame tra la privazione del sonno di un bambino e una diagnosi di polmonite INSERISCI/ADHD.
READ  Perché non è bene assumere troppo paracetamolo | Salute

Leggi anche: “Aiuto, mio ​​figlio si sveglia troppo presto”






Suggerimenti per una notte di sonno migliore per il tuo bambino





Fortunatamente, come genitore, tu stesso puoi svolgere un ruolo attivo nel migliorare la qualità del sonno di tuo figlio. Alcuni suggerimenti :
  • Assicurati che tuo figlio sia rilassato prima di andare a letto. Ad esempio, un bagno caldo può aiutare.
  • Imposta un rituale del sonno in. Fare gli stessi passi ogni sera prima di andare a letto, ad esempio lavarsi i denti, leggere un libro, spegnere le luci, può favorire il sonno.
  • Trascorri del tempo di qualità con tuo figlio. Pianifica il tempo per tuo figlio prima di andare a letto. Chiedi della sua giornata, parla con lui o abbraccialo. Il tuo bambino si calmerà dopo tali azioni.
  • Al bando l’elettronica. Rendi la camera da letto una zona priva di elettronica. Inizia la routine del sonno abbastanza presto in modo che tuo figlio sia lontano dagli schermi almeno 1 ora prima di andare a dormire.
Se pensi che il problema sia più serio, puoi anche consultare un medico. Potrebbe eventualmente creare un piano del sonno, identificare una condizione sottostante come Apnea notturna o sindrome delle gambe senza riposo o consultare uno specialista.

Leggi anche: E se tuo figlio si addormenta dopo la scuola?









Fonti:








































Ci vediamo al cinema il 4 febbraio!

Ci vediamo al cinema il 4 febbraio!

fondazione del cancro

Perché in occasione della Giornata Mondiale contro il Cancro, il settore cinematografico dona 1 euro su ogni biglietto del cinema venduto alla Cancer Foundation. Quindi corri al cinema con la famiglia e gli amici quel giorno!

Più informazioni













Articoli sulla salute nella tua casella di posta? Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi un e-book gratuito con ricette sane per la colazione.













Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *