La storia speciale dell’argentino Mateo Retegui, nazionale italiano

La storia speciale dell’argentino Mateo Retegui, nazionale italiano

Mateo Retegui è stato recentemente convocato per l’Italia e giovedì sera ha esordito contro l’Inghilterra nelle qualificazioni agli Europei. È speciale? E o! L’attaccante 23enne non aveva mai giocato a calcio in Italia prima di questa partita internazionale! Chi è Mateo Retegui comunque?


LEGGI ANCHE: Queste le posizioni di Italia e Inghilterra

Chi è Matteo Retegui?

Retegui è un attaccante di 23 anni nato in Argentina. In questa stagione ha segnato 6 gol in 8 partite di campionato con la Tigre argentina, che lo ha affittato al Boca Juniors. Retegui è nato a San Fernando, in Argentina.

Ha anche il passaporto italiano, ma deve essere rimasto scioccato quando ha ricevuto la convocazione per la nazionale italiana qualche settimana fa. Mancando Ciro Immobile, tra gli altri, gli italiani cercavano un attaccante. E l’hanno trovato in Argentina!

Manca l’Argentina
Resta da vedere se questa sia un’occasione persa per i campioni del mondo dell’Argentina, che hanno ancora alcuni attaccanti di livello mondiale nella loro squadra. Ora tocca a Lautaro Martinez, prima erano giocatori come Gonzalo Higuain e Sergio Agüero.

READ  Salmo, il concerto gratuito ad Olbia accende le polemiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *