La vulnerabilità mentale assume un volto |  Tutte le notizie da Weesp

La vulnerabilità mentale assume un volto | Tutte le notizie da Weesp

preoccupazione

BUSSUM – La mostra open air OPEN è in esposizione da alcuni giorni sulla Julianaplein di Bussum. Il tema di questa mostra regionale è la depressione, con una giuria di trenta esperti esperienziali dai 18 ai 35 anni. Raccontano in ritratti e storie personali come vivono la loro depressione, come la affrontano e cosa significa per loro il loro ambiente.

I Comuni regionali e i GGD vogliono utilizzarlo per rendere più aperta alla discussione la salute mentale dei giovani, perché parlarne è spesso un passo molto importante verso la guarigione. La maggior parte dei giovani si sente sana e felice, ma sempre più giovani hanno problemi psicologici: scarso sonno, preoccupazione e ansia. Anche i giovani della regione di Gooi e Vechtstreek soffrono di queste denunce, ancor più che a livello nazionale (Fonte: Health Monitor Youth 2021). Pertanto, nel prossimo periodo verrà prestata particolare attenzione alla salute mentale. La mostra OPEN può facilitare le discussioni sulla salute mentale e la depressione e fornire consigli a chi ne ha bisogno. Oltre alla mostra è disponibile una tessera lezione per le scuole, il GGD organizza una serata genitori online e un incontro per professionisti. Visita ggdgv.nl/open per ulteriori informazioni.

La mostra all’aperto è il punto di partenza e parte della campagna regionale per la salute mentale. OPEN sulla depressione è un progetto della fondazione ‘Open mind’ in cui un folto gruppo di giovani esperti esperienziali rende visibile la vulnerabilità mentale e più aperta alla discussione. La fotografia di ritratto è di Linelle Deunk. Insieme a Mirjam Bekker-Stoop (direttore della fondazione Open mind), ha viaggiato nei Paesi Bassi per rappresentare un gruppo di giovani adulti il ​​più diversi possibile e registrare le loro storie personali. I bellissimi ritratti e le storie emerse sono stati riuniti in una mostra multimediale itinerante, un diario fotografico e un podcast. La mostra è in mostra alla Julianaplein di Bussum fino al 30 ottobre. La mostra si sposterà poi a Hilversum e dal 6 novembre la mostra sarà allestita in diverse location indoor di Amsterdam. Vedi per il percorso www.stichtingopenmind.nl.

READ  Coronavirus, come è cambiato: cosa dicono gli ultimi studi

Sono disponibili diverse linee di assistenza (anonime): – Chatta tramite JouwGGD.nl – Kindertelefoon (fino a 18): chiama 0800-0432 o vieni a chattare su kindertelefoon.nl – Allesoké (18-25): chiama 0800-0450 o chatta su: Allesoke.nl/ – Per tutti: de Luisterlijn.nl. Per ulteriori informazioni su salute mentale, depressione, linee di assistenza e mostra, vai a ggdgv.nl/open e Foundationopenmind.nl/open/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *