Laurent Simons, 12 anni, ora ha anche un master in fisica

Laurent Simons, 12 anni, ora ha anche un master in fisica

Laurent Simons (12 anni) di Ostenda ha appena conseguito il master in fisica, ma per lui questo è solo l’inizio. “Ho ancora molta strada da fare per realizzare il mio sogno: realizzare organi artificiali”.

Laurent è in Vaticano quando lo chiamiamo in video sabato pomeriggio. È stato invitato dalla Pontificia Accademia delle Scienze a una conferenza sul clima a porte chiuse, insieme ad altri importanti scienziati e decisori politici. Secondo suo padre Alexander, questo accade spesso: “Grazie al suo status speciale, può partecipare a queste conferenze quando pensa che abbiano un valore aggiunto per raggiungere il suo obiettivo.

Questo obiettivo è sempre quello di immortalare l’umanità con organi artificiali. Oggi è stato posizionato un nuovo pezzo di puzzle di questa immagine più grande. A 12 anni, Laurent – un QI stimato: 145 – ha conseguito il master in fisica presso l’Università di Anversa.

Il lavoro è stato effettivamente svolto in un semestre, mentre i suoi compagni di classe impiegano due anni per completare un master in fisica. Risultato finale: 88%. Liscio summa cum laude. Non che voglia necessariamente raggiungere la vetta. “Conosco molto bene l’argomento, quindi ottengo automaticamente un buon voto”, afferma Laurent, che ora vive ad Anversa.

Premi Nobel

Laurent ha svolto il suo tirocinio nel gruppo di ricerca Attoworld di Monaco, con professori del famoso Max Planck Gezelschap – fornitore di premi Nobel – e della Ludwig-Maximilians University. “Abbiamo condotto uno studio lì con i laser per rilevare il cancro nel sangue delle persone”, dice. “È stato molto divertente lavorare con i laser nei laboratori lì.”

READ  7 segni che il tuo equilibrio tra lavoro e vita privata è difficile da trovare

In futuro, Laurent vuole studiare medicina e fare un dottorato. Ma prima vacanza. “Per prima cosa, voglio giocare un po’ con gli amici e fare un viaggio. Non so esattamente cosa studierò dopo. Ho bisogno di pensare un po’ di più. Ho ancora molta strada da fare per realizzare il mio sogno.

Un anno fa abbiamo intervistato Laurent dopo aver conseguito il diploma di maturità.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *