L’azienda Rold regala 500 euro ai dipendenti: “Senza di voi non ce l’avremmo fatta”

Dipendenti di Rold, azienda del settore manifatturiero da 57 anni, hanno ricevuto la scorsa settimana una lettera che li informava di un regalo: 500 euro. “Grazie a te, ce l’abbiamo fatta. Grazie al tuo impegno, al tuo coraggio, alle tue energie. Questo regalo, 500 euro che troverai sul tuo stipendio, è il nostro modo per congratularci con te e le tue famiglie. Buon Natale “, si leggeva nel messaggio.

Dì la scelta a Corriere della Sera è Laura Rocchitelli, titolare con i fratelli Massimo e Stefano.

“È stato un anno in bianconero, le cadute e le salite: i problemi da risolvere, l’incertezza, le chiamate con i lavoratori del turno all’alba: ‘Veniamo a lavorare domani? “. E poi quelle famiglie, 250, che ti passano accanto mentre sei là fuori cercando di sbarcare il lunario. Prendiamo il mese di marzo: chiuso nel mio ufficio, ho chiamato l’INPS per licenziare alcuni operai. Mai arrivato: non ci ho dormito tre notti. Ma dico una cosa: da ogni dipendente ho sentito un calore indescrivibile, anche nei momenti più grigi, anche quando abbiamo dovuto spegnere le luci dell’azienda per un mese ”.

Nonostante l’anno da dimenticare, l’azienda ha voluto riconoscere i propri dipendenti.

“Durante i giorni più bui, tenevamo due riunioni a settimana per far sapere a tutti i dipendenti cosa stava succedendo. Questi 500 euro che abbiamo dato non saranno per molto, ma volevamo mandare un messaggio: continuiamo insieme, nessuno può farcela da solo ”.

READ  Coronavirus oggi: Fondo recupero, Ue: ricevuto il piano dell'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *