Lazio, ora vaccinati al liceo e maggiorenni – Lazio

Anche per i giovani è prevista la settimana delle porte aperte di Astrazeneca

La campagna vaccinale continua nel Lazio e sta raggiungendo l’obiettivo degli over 18. Con un’anteprima domani e sabato a Rieti, la settimana che si apre sarà dedicata alla vaccinazione dei bambini, a partire dagli studenti delle scuole superiori. Così, mentre oltre il 45% della popolazione target ha ricevuto almeno una dose di vaccino e oltre il 21% ha completato il percorso vaccinale, le prenotazioni per il vaccino sono aperte anche per coloro che sosterranno gli esami finali nelle scuole. corsi e per i possessori di maturità. . La somministrazione con Pfizer per i ragazzi che a breve sosterranno gli esami finali si svolgerà martedì, mercoledì 2 e giovedì. Riceveranno in dono una copia della Carta Costituzionale. Non solo. Ci sarà anche una settimana aperta Astrazeneca Festa della Repubblica aperta dai 18 anni: mercoledì 2, giovedì 3, venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 giugno. Le prenotazioni verranno effettuate su ufirst application con biglietto virtuale da lunedì 31 maggio in 50 hub amministrativi. un totale di 50.000 dosi saranno disponibili con i booster alla fine di agosto. A Rieti, intanto, domani e domenica sarà aperta, domani e domenica, agli over 18, l’Open House Week di oltre 30 anni in corso da martedì scorso al Centro Vaccinale Caserma Verdirosi. La decisione è stata presa oggi dalla direzione commerciale dell’Asl di Rieti, dopo il grande consenso ottenuto e che ha visto ad oggi la somministrazione di 600 vaccini AstraZeneca. Anche con il progredire della campagna di vaccinazione, i dati sulle infezioni continuano a migliorare. Oggi nel Lazio su più di 11mila tamponi (-470) e più di 15mila antigeni per un totale di più di 27mila test, si registrano 296 nuovi casi positivi (-65), i decessi sono 11 (+2), i i ricoverati sono 1111 (- 50). I 1272 guariti, le terapie intensive sono 159 (-6). Il rapporto tra positivi e tamponi è del 2,5%, ma se consideriamo anche gli antigeni la percentuale scende all’1%. I casi nella città di Roma sono 168. L’obiettivo è arrivare in zona bianca entro metà giugno. (MANIPOLARE).

READ  Posticipo delle fatture fiscali al 31 dicembre, risponde a tutti i dubbi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA