Le prime ricerche sulla cura e la salute dei rifugiati ucraini forniscono informazioni

Seguendo i consigli del National Crisis Expert Team (CET), è stata condotta una valutazione rapida dei bisogni (RNA) per comprendere meglio la salute fisica e mentale dei rifugiati ucraini e le loro esigenze di assistenza e sostegno. I responsabili del processo GOR di tre GGD (GGD region Utrecht, GGD Hollands Midden e GGD Noord- en Oost-Gelderland) hanno svolto questa NRA nell’autunno 2022. I risultati sono descritti in questo foglio.

Principali risultati

  • Nelle regioni sopra menzionate, è disponibile un’ampia gamma di assistenza e sostegno per i rifugiati ucraini.
  • I segnali sui problemi di salute sono diversi e vanno da problemi di salute fisica e uso di sostanze a problemi mentali legati a esperienze traumatiche di guerra o fuga o vivere nell’incertezza, o meno in luoghi di ospitalità su larga scala.
  • Nonostante l’impressione che ci siano molte denunce di stress, tensione e incertezza tra i rifugiati ucraini, l’utilizzo delle cure offerte è generalmente limitato.

Il seguente

  • È importante che la conoscenza sia ulteriormente diffusa nelle regioni, ad esempio i funzionari coinvolti con i rifugiati ucraini nelle organizzazioni GGD e GHOR, i comuni e altri importanti partner della catena.
  • Verifica nella tua regione cosa si sta già facendo nel campo della prevenzione della salute mentale e cosa potrebbe essere eventualmente migliorato.
  • Possibile ripetizione di questo pilota nella primavera del 2023.
READ  ASTEROIDE potrebbe colpire la TERRA nei GIORNI a venire. Ecco la DATA prevista e le CONSEGUENZE »ILMETEO.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.