l’epidemia si è “stabilizzata”

Aggiornamento / Il risultato della nuova serie di francobolli nel gruppo melograno

BERGAMO, ITALIA – 06 FEBBRAIO: Federico Bonzzoli del Torino FC festeggia con i suoi compagni di squadra dopo aver segnato il terzo gol della loro squadra durante la partita di Serie A tra Atalanta BC e Torino FC al Gewiss Stadium il 6 febbraio 2021 a Bergamo, Italia. Gli stadi sportivi in ​​Italia rimangono soggetti a severe restrizioni a causa della pandemia di coronavirus, poiché le leggi governative sull’allontanamento sociale vietano i fan all’interno dei luoghi, con il risultato di partite a porte chiuse. (Foto di Emilio Andreoli / Getty Images)

Il Torino ha effettuato una nuova serie di campioni molecolari nel pomeriggio di lunedì 1 marzo. Il risultato è arrivato pochi minuti fa: i test effettuati ieri sono stati tutti negativi e dovrebbero quindi consentire alla squadra di riprendere gli allenamenti di gruppo perché l’epidemia sarà considerata “stabilizzata” dalla ASL Città di Torino, dalle 23.59 di questa sera. La squadra resta però in quarantena oggi e non è partita per la trasferta in programma a Roma contro la Lazio oggi alle 18.30. È chiaro che l’ultima parola sulla ripresa degli allenamenti spetterà sempre all’ASL. Ovviamente gli otto contagiati che sono stati individuati nei giorni scorsi non potranno partecipare agli allenamenti, fino a quando il temponi non sarà negativizzato.

LEGGI ANCHE: LIVE, vicenda Lazio-Torino: aggiornamenti minuto per minuto

READ  Deputati: Viola e Profumo condannati a 6 anni di reclusione e alla multa di 2,5 milioni. Il pubblico ministero aveva chiesto l'assoluzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *