L’Italia incontra le anticipazioni dell’Ungheria ed è una possibile avversaria per l’Orange nel girone finale | ADESSO

L’Italia è il terzo paese a qualificarsi per la fase finale della Nations League lunedì. I campioni d’Europa in carica hanno fermato il vantaggio dell’Ungheria e si sono assicurati la vittoria nel girone con una vittoria per 0-2 a Budapest.

L’Italia passa in vantaggio dopo 27 minuti alla Puskás Arena. Giacomo Raspadori ha punito la goffaggine della difesa ungherese. Dopo che il portiere Gianluigi Donnarumma ha salvato più volte l’Italia per il pareggio, Federico Dimarco ha segnato lo 0-2 subito dopo l’intervallo. Dimarco ha sfruttato un cross di Bryan Cristante sul secondo palo.

Con questa vittoria, l’Italia si assicura la vittoria del girone nel Gruppo 3 di Divisione A. Dopo le clamorose vittorie contro Inghilterra e Germania, l’Ungheria esordisce in testa alla gara decisiva di Budapest. Gli ungheresi hanno vinto 0-1 contro l’Inghilterra venerdì, dopodiché gli inglesi sono stati retrocessi in Division B. Inghilterra-Germania si è conclusa lunedì con uno spettacolare pareggio per 3-3.

Proprio come Olanda e Croazia, l’Italia può partecipare come vincitrice dei gironi alle finali della Nations League, che si giocheranno in Olanda dal 14 al 18 giugno. La squadra degli Orange ha vinto domenica la finale della Nations League grazie alla vittoria per 1-0 contro il Belgio.

O il Portogallo o la Spagna diventeranno il quarto partecipante alla fase finale della Nations League. Questi due paesi si affronteranno martedì in uno squat reciproco a Braga per l’ultimo biglietto per la fase finale della prestigiosa competizione nazionale, introdotta nel 2018. Un sorteggio determinerà quali paesi si incontreranno nella finale della Società delle Nazioni . Non è ancora noto quando avverrà questo sorteggio.

READ  Crisi, Conte all'assemblea delle Cinquestelle: "Non intendo entrare al governo, ma non auto-isolarmi"

Nonostante l’Italia sia diventata campione d’Europa l’anno scorso e abbia vinto la Nations League contro l’Inghilterra, gli ‘Azzurri’ non parteciperanno al Mondiale in Qatar tra due mesi. La squadra di Roberto Mancini, Ct della Nazionale, ha perso agli spareggi per un biglietto piuttosto sorprendente per il Mondiale contro la Macedonia del Nord. Risultato, il quadruplo campione del mondo non partecipa a un Mondiale per la prima volta dal 1958.

Classifica finale del girone 3 della Società delle Nazioni

  • 1. Italia 6-11 (+1)
  • 2. Ungheria 6-10 (+3)
  • 3. Germania 6-7 (+2)
  • 4. Inghilterra 6-3 (-6)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.