Lo tsunami preistorico del mostro ha cambiato la terra

Lo tsunami preistorico del mostro ha cambiato la terra

Ha causato una pioggia di sfere di vetro luminose, ha cambiato la vita sulla Terra e ha segnato la fine dei dinosauri.

L’asteroide gigante che ha colpito la Terra 66 milioni di anni fa è stato uno dei più grandi assassini nella storia del nostro pianeta.

Ricercatori dell’Università del Michigan ha effettuato una dettagliata simulazione del megatsunami che si è formato nei fatidici minuti successivi all’impatto. Mostra che questo era migliaia di volte più intenso di qualsiasi altro tsunami che sappiamo.

“Qualsiasi tsunami storicamente documentato impallidisce in confronto”, scrivono i ricercatori.

30.000 volte più energia

È uno dei primi studi a riflettere seriamente l’impatto globale del gigantesco tsunami preistorico in un articolo sottoposto a revisione paritaria.

I modelli mostrano che le onde erano abbastanza grandi da alterare il fondale marino a migliaia di miglia dal punto di impatto ai margini della penisola messicana dello Yucatán, ed erano probabilmente alte 1.000 piedi un’ora dopo l’impatto.

I calcoli mostrano anche che l’energia distruttiva delle onde oceaniche è stata fino a 30.000 volte maggiore di quella dello tsunami del Santo Stefano del 2004 che colpì 14 paesi intorno all’Oceano Indiano e uccise più di 225.000 persone, uno dei più grandi tsunami del mondo. Storia recente.

Animazione: lo tsunami ha colpito l’Oceano Indiano nel 2004

Un muro d’acqua si schianta contro la terra

I ricercatori hanno anche analizzato 120 campioni di suolo prima e dopo l’impatto per ricontrollare i loro modelli computerizzati.

Potevano vedere le onde raggiungere l’attuale Nuova Zelanda e disturbare i sedimenti del fondo marino su metà del globo.

I ricercatori non hanno esaminato specificamente l’altezza delle onde intorno alle zone costiere. Ma scrivono che lo tsunami probabilmente ha raggiunto altezze drammatiche mentre si avvicinava alla terraferma, poiché l’acqua si è compressa e ha formato un muro che si è schiantato contro la terraferma.

READ  Marslander InSight sembra aver inviato la sua ultima foto - Professionista IT - Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *