Maria Giovanna Maglie durissima con Sergio Mattarella: “Cosa dici agli italiani?”. Stop alla farsa: “Elezioni” – Libero Quotidiano

Qui tutto crolla. Gli stracci volano. Nessun accordo. Roberto Fico sale al Quirinale con un vicolo cieco, mentre gli stracci volano tra i giallorossi. Il “ter” di Giuseppe Conte sembra svanire tranne che per i colpi di scena firmati Sergio Mattarella. E proprio al capo dello stato punta il dito Maria Giovanna Maglie. La giornalista lo fa su Twitter, dove parla con entusiasmo al Capo dello Stato, chiedendogli “cosa diranno gli italiani”. Sì, votare a questo punto non sarebbe la soluzione migliore?

“Quando è la notte della Repubblica – dice Maglie – non c’è accordo su niente: non sul Mes, non su Domenico Arcuri, non sulla sostituzione di Alfonso Bonafede e Lucia Azzolina. Voglio proprio vedere cosa dice stasera il Presidente della Repubblica riguardo agli italiani “, rimarca Maglie. Quindi un hashtag che non ha bisogno di spiegazioni:” Elezioni. “Sì, un bel grattacapo per Mattarella, che se cerca di dare più tempo per questa trattativa potrebbe esporsi a gravi attacchi del centrodestra.

Poche ore fa Maglie aveva già battuto duramente in questo giro di consultazioni. “Il governo è nato dalla forza di fingere che fosse possibile governare e che solo Covid fosse rimasto in vita, perché è morto nel febbraio di un anno fa”. E ancora, una battuta, senza dimenticare la tragedia della situazione che stiamo vivendo: “Questi quadri … – ironizzano sugli incontri tra i partiti di maggioranza e Roberto Fico a chi è stato dato il mandato esplorativo – intendo una margherita al tavolo 4, un capriccioso al tavolo 3, siamo al fumetto. Il punto è un altro. “Molto chiaro …

READ  L'appuntamento con il bollo auto: che rischia grande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *