Mercedes Citan: questa è la nuova generazione

L’ULTIMO PISTONE – La nuova versione della compatta commerciale Mercedes city car si distingue per diversi motivi, dal poter disporre del noto sistema di infotainment MBUX (Mercedes User Experience) all’essere l’ultimo nato con il motore a scoppio. Marcus Breitschwerdt, amministratore delegato di Mercedes Vans, è stato davvero chiaro: “Il nuovo Citan è l’ultimo nuovo veicolo professionale con motore a combustione di Mercedes Vans. Tutti i nostri progetti futuri saranno esclusivamente elettrici. E quello nuovo eCitan elettrico è un passo logico nella nostra strategia di elettrificazione. “Questa forte affermazione è proseguita durante tutta la presentazione, che si è svolta online e ha evidenziato le caratteristiche di sicurezza del nuovo Citan, disponibile nelle versioni van e Tourer, adatte al trasporto passeggeri.

SR COME UN SALONE – Oltre agli ovvi sistemi di sicurezza obbligatori – ABS ed ESP – il nuovo Mercedes city car Sono dotati di serie del sistema di assistenza alla partenza in salita, dell’assistenza al vento laterale, del rilevamento dell’affaticamento del conducente e della chiamata di emergenza automatica. La versione Tourer dispone di una dotazione di serie ancora più ricca, tra cui l’assistenza alla frenata attiva, il controllo attivo della trazione, il Blind Spot Assist (rilevamento di oggetti nell’angolo cieco) e il sistema di rilevamento automatico della limitazione della velocità con riconoscimento dei segnali stradali. Le apparecchiature possono essere integrate con la telemanutenzione attiva Distronic, in grado di gestire il traffico in coda, e l’assistenza al mantenimento della corsia. Gli airbag sono tanti: 6 nella versione furgone e 7 nella versione Tourer, dotati di serie di un airbag centrale che si apre tra il sedile del guidatore e quello del passeggero anteriore.

READ  Agenzia delle Entrate: da oggi nuove richieste di ristoro - Economia

A TUTTI MBUX – Nuovo Mercedes city car, come previsto, può essere dotato del sistema MBUX nelle diverse versioni. I comandi possono essere impartiti tramite il touch screen da 7″, con i pulsanti touch al volante e anche tramite l’assistente vocale “Hey Mercedes”. C’è anche l’integrazione per smartphone tramite Apple CarPlay e Android Auto, vivavoce Bluetooth e DAB e Radio digitale DAB+.Di serie sono i servizi digitali Mercedes Me Connect, con cui i clienti sono connessi al veicolo, purché la rete dati cellulare sia coperta, per ottenere informazioni e utilizzare le funzioni anche a distanza.navigazione con Live Traffic Car-to -X le informazioni e la comunicazione forniscono dati sul traffico in tempo reale Un’altra facilitazione per uso professionale è l’inserimento rapido delle destinazioni tramite il codice a 3 parole del sistema what3word (w3w ).funziona dividendo il mondo in quadrati di tre metri su ciascun lato identificato da un indirizzo di tre parole: basta pronunciarle per essere guidati alla “piazza” prescelta.

PAVIMENTO PERSONALIZZATO – I designer del nuovo Mercedes city car hanno cercato di coniugare comfort, dinamismo e sicurezza di guida in tutte le versioni. Il sospensione sono montanti MacPherson all’anteriore e ponte interconnessi al posteriore, con molle e ammortizzatori separati. La Tourer, destinata a carichi più contenuti, ha impostazioni più confortevoli, mentre la versione con carrozzeria è pensata per il trasporto di pesi elevati rimanendo stabile anche a pieno carico.

MOTORI PER TUTTE LE ESIGENZE – Lui Mercedes Citan furgone viene offerto, al momento del lancio, con 3 motori diesel e 2 motori a benzina, tutti turbocompressi. Le cilindrate non sono elevate: i diesel sono da 1461 cm3 con potenze di 75, 95 e 116 CV mentre i motori a benzina da 1332 cm3 erogano 102 e 131 CV. Il diesel da 116 CV ha la funzione Overpower/Overtorque, che aumenta temporaneamente la potenza fino a 121 CV e la coppia, che passa da 270 a 295 Nm. Il Mercedes Citan Tourer viene inizialmente proposto con il diesel da 95 CV e i 3 motori a gas . Tutti i motori del nuovo Citan rispettano la normativa Euro 6d, dispongono di sistema Start/Stop e cambio manuale a sei marce. I motori diesel e benzina più potenti possono essere dotati di cambio a doppia frizione a 7 marce. Nella seconda metà del 2022, ileCitan, che completerà la gamma delle Mercedes elettriche commerciali già abitate dall’eVito e dall’eSprinter. I dati preliminari non sono ancora disponibili, a parteautonomia WLTP calcolato dal costruttore (non ancora omologato quindi) che è di circa 285 km. Un valore in grado di soddisfare le esigenze dei professionisti impegnati nel trasporto urbano. La compatibilità con le stazioni di ricarica rapida continua promette un passaggio dal 10 all’80% in circa 40 minuti mentre la versione elettrica mantiene lo spazio di carico, il carico utile e le dotazioni dei modelli con motore a combustione. L’eCitan può anche essere dotato di un gancio di traino.

READ  Il CEO di LVMH supera Bezos- Corriere.it

MISURE E VOLUMI – Nuovo Citazione Mercedesn è compatto – è lungo 450 cm ma offre molto spazio e svariate possibilità di utilizzo. Alle prime versioni Van e Tourer si aggiungeranno le versioni passo lungo e Mixto, con cabina allungata e parte furgone. Mercedes afferma che la versione a passo corto (271 cm) è già molto più spaziosa della precedente, raggiungendo una lunghezza del bagagliaio di 3,05 metri con il divisorio flessibile. Questa soluzione permette di orientare la griglia di separazione verso il sedile laterale e quindi bloccarla. Il sedile del passeggero si ripiega per fornire una superficie piana mentre la griglia di separazione continua a isolare il conducente dal carico. Il porte scorrevoli i fianchi sono disponibili in diverse misure e nella versione furgone il bordo del pianale di carico è a soli 59 cm da terra. Le due ante della porta posteriore possono aprirsi a 90° o fino a 180°, appoggiate lateralmente. Per il massimo comfort, a partire dal secondo trimestre del 2022 saranno disponibili l’aria condizionata Comfortmatic, l’avviamento Keyless-GO e il freno di stazionamento elettrico; gli ordini partiranno da settembre 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *