Milan, i fucilieri interrompono la festa abusiva di compleanno di Lukaku: multe per i giocatori dell’Inter

Gli altri presenti – Insieme a Lukaku, che festeggiava il suo 28esimo compleanno, c’erano i compagni di squadra con cui era più legato: Ivan Perisic, Achraf Hakimi e Ashley Young. Un quartetto che si incontra spesso fuori dalla Pinetina. Una situazione che, nonostante lo scudetto vinto, mette in difficoltà il club, che dovrà decidere se e come sanzionare i propri soci. E questo alla vigilia del match con la Juventus che, pur non avendo effetto classifica, riveste sicuramente un interesse sportivo molto importante.

Chi ha denunciato? Dubbi su un influencer – Alla festa al ristorante dell’hotel The Square, a pochi passi da Piazza del Duomo, c’erano 23 persone al momento del blitz dei Carabinieri. Che è andato senza fallo dopo una telefonata. E le indiscrezioni dicono che la telefonata è arrivata dal “circolo” che designava un influencer (noto anche in tv) che nelle scorse settimane è stato legato ad un giocatore dell’Inter e che pare fosse presente alla festa. Il gossip dice che è suo compito fare pubblicità. Sicuramente mette in difficoltà i quattro giocatori dell’Inter.

READ  Covid, in Norvegia, sono morte 23 persone "legate alla vaccinazione" di Pfizer-BioNtech: "Pazienti fragili e anziani"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *