Mind Blue Monday Run: muoversi per la salute mentale

Mind Blue Monday Run: muoversi per la salute mentale

© Sito web della mente

Heerlen

Il Blue Monday, il 16 gennaio – molti dicono il giorno più depresso dell’anno – centinaia di persone in tutto il paese si recano per attirare l’attenzione su coloro che soffrono di depressione. Questo è ciò che accade nel Limburgo, ad esempio, a Heerlen, Maastricht e Venray.

Durante la sesta edizione verranno raccolti anche fondi per progetti dell’associazione Mind per aiutare le persone che soffrono di depressione e altri problemi psicologici, ma anche i loro cari. Finora, dodici persone del Limburgo si sono registrate per agire in questa provincia.

Nell’ultima edizione hanno partecipato 429 persone provenienti da tutto il paese, anche dal Gelderland. Quest’anno Mind spera in almeno 600 partecipanti e un ricavo totale di 100.000 euro. Dato lo sviluppo attuale, in cui molte persone – compresi molti giovani – soffrono di depressione, burnout e altri disturbi psicologici, l’organizzazione ritiene che ciò sia necessario. Mind sottolinea che c’è ancora molto da fare prima che le cose siano davvero ben organizzate nei Paesi Bassi nel campo della salute mentale.

Nel 2021, il 18% dei giovani dai 12 ai 25 anni era psicologicamente malsano. Il suicidio è la prima causa di morte tra i giovani fino a 30 anni e, dopo il cancro e le malattie cardiovascolari, la prima causa di morte tra i 30 e i 60 anni.

Sabina Vissers, coordinatrice della Mind Blue Monday Run: “Quando prestiamo tutti maggiore attenzione alla salute mentale e le diamo una priorità più alta nella politica e nella società, possiamo risparmiare molta sofferenza psicologica, dolore dei nostri cari e costi sanitari”.

READ  sbadiglio significa che sei stanco

Le persone che partecipano possono andare a correre, camminare o muoversi in altro modo. Lo organizzano loro stessi nel loro luogo di residenza o in un altro luogo di loro scelta.

Maggiori informazioni www.bluemondayrun.nl.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *