Napoli con convinzione per gli ottavi di finale di Champions League

Napoli con convinzione per gli ottavi di finale di Champions League

NAPOLI (AP) — Il Napoli si assicura un posto ai quarti di Champions League con una grande dimostrazione di forza. Il club non l’ha mai fatto prima. La capolista italiana è andata 3-0 in casa contro l’Eintracht Frankfurt, attualmente under-top nella Bundesliga tedesca. Il Napoli aveva già vinto 2-0 in Germania.

Il Napoli, che ha eliminato l’Ajax nella fase a gironi, è la terza squadra italiana ai quarti di finale di Champions League. Inter e Milan si sono già unite agli ultimi otto.

Victor Osimhen ha segnato due gol per il Napoli. Nel recupero del primo tempo, l’attaccante nigeriano passa in vantaggio per il Napoli, poco dopo l’intervallo intercetta su cross di capitan Giovanni Di Lorenzo.

Classifica finale

Piotr Zielinski ha determinato il punteggio finale dal dischetto dopo più di un’ora. Lo stesso Zielinski è stato sbattuto a terra dallo svizzero Djibril Sow. Nell’ultima mezz’ora i gol non ci sono stati e tutta l’avanguardia dei padroni di casa è stata messa da parte dal tecnico Luciano Spalletti.

I tedeschi erano offensivamente impotenti, in parte a causa dell’assenza dell’attaccante Randal Kolo Muani. È stato espulso all’andata e quindi ha saltato la partita in Italia.

La partita è stata preceduta da disordini a Napoli. Ci sono probabilmente centinaia di tifosi tedeschi a Napoli, anche se non hanno avuto accesso allo stadio. Le autorità italiane lo avevano precedentemente vietato per paura di disordini. Si temeva già che molti tifosi dell’Eintracht sarebbero stati comunque scoraggiati dal fare la trasferta.


READ  Morta Milva, addio alla `` pantera di Goro '' - rivista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *