NASA: l’ombra dell’alba immortalata dalla Stazione Spaziale Internazionale

Oggi è il 1 settembre, e con l’inizio del mese che gradualmente ci porterà all’autunno, l’aria comincia a sentire quella malinconia tipica della fine della stagione estiva che sta volgendo al termine. Se l’apparizione degli ultimi giorni prima dell’equinozio è nota a tutti per il modo in cui appare sulla superficie della Terra, La NASA ha pensato bene di mostrarlo da un altro punto di vista.

In realtà è stata scattata dalla Stazione Spaziale Internazionale, in orbita 321 km sopra le nostre teste, la foto della giornata proposta dall’agenzia spaziale americana. Raffigura lo scorcio di un’alba che proietta lunghe ombre sul cielo leggermente nuvoloso del Mar delle Filippine a nord-est di Manila, immortalando un’immagine decisamente poetica.

Come tutte le immagini della giornata selezionate dalla NASA – che, per la cronaca, si sta preparando al live test del booster dello Space Launch System sviluppato per la missione Artemis, che si terrà domani alle 20:40 ora italiana – anche questo può essere visualizzato e scaricato in alta risoluzione direttamente dal sito dell’Agenzia spaziale, seguendo il link riportato in fonte. Le immagini sono di pubblico dominio, soggette a determinate limitazioni d’uso.

Per coloro che desiderano approfittare delle serate limpide di settembre per vedere la ISS nel cielo, basta seguire le istruzioni dell’ESA, che ha sviluppato un tracker che mostra dove si trova stazione Spaziale in tempo reale e anche nei 90 minuti prima e dopo, per visualizzare il percorso e, eventualmente, prendere posizione per guardare in alto al momento giusto (link in attraverso).

READ  "Oumuamua, un frattale di polvere?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *